• pubblicato il 04-12-2012

Lo stand Renault, la nuova generazione Clio al completo: berlina e Break

La piccola della Régie è la protagonista della rassegna emiliana

Allo stand Renault del Motor Show di Bologna 2012 la protagonista dello spazio espositivo è la nuova Renault Clio IV. La quarta generazione della piccola della Losanga, che ha debuttato all'ultimo Salone di Parigi è esposta in versione standard, ossia 5 porte, e in versione Clio Break, la station wagon familiare della gamma.

Renault Clio IV: la berlina

Proposta unicamente con carrozzeria 5 porte, la nuova Renault Clio ha un parco motori composto da due propulsori a benzina e due diesel. I primi sono il 1.2 da 75 CV e il 0.9 da 90 CV. Per quanto riguarda le unità a gasolio, troviamo invece il 1.5 turbodiesel declinato nelle due versioni da 75 e 90 CV.

Tre sono gli allestimenti in cui è offerta la Renault Clio IV: Wave, Live ed Energy.

Il primo, Wave propone di serie 6 airbag, alzacristalli elettrici anteriori, assistente alle partenze in salita, attacchi Isofix, chiusura centralizzata, computer di bordo, cruise control, Easy access system, fari diurni a Led, kit riparazione pneumatici, maniglie porte e gusci retrovisori in tinta con la carrozzeria, sedile posteriore sdoppiato con 2 poggiatesta regolabili in altezza, ESP, volante regolabile in altezza e profondità.

L'allestimento Live ha in più fari fendinebbia, profili della calandra cromati, sedile regolabile in altezza e navigatore Smart Nav con schermo touchscreen da 7”  e con radio mp3, USB, Aux, Bluetooth e comandi al volante.

L'ultimo, il top di gamma Energy, infine, dispone anche di cerchi in lega da 16”, sistema Easy access system II, l’Eco-Mod, gli interni color-black per cover volante, bocchette, cornice cambio e pannelli porte, sistema start&stop, volante e pomello del cambio in pelle.

I prezzi della Renault Clio IV partono da 13.500 euro per arrivare fino a 17.500 euro.

Renault Clio IV Break: la station wagon

Presente al Motor Show 2012 anche la nuova variante familiare della nuova Clio, si chiama Renault Clio Break e condivide il design estetico con la berlina. Rispetto a quest'ultima, naturalmente presenta dimensioni maggiorate, da station wagon: è lunga, infatti, lunga 4,26 metri.

Il passo è invariato rispetto alla Clio normale mentre ad essere più lungo è lo sbalzo posteriore che garantisce, in questo modo, un portabagagli molto spazioso con una capacità di carico di 443 litri (30% in più della berlina).

La nuova Renault Clio Break arriverà nelle concessionarie durante il primo trimestre del 2013.

Renault Zoe: la (piccola) star delle elettriche Renault

Un'intera parte dello stand Renault al Motor Show di Bologna 2012 è dedicata alla mobilità sostenibile e la protagonista assoluta del segmento a zero emissioni è la Renault Zoe. Rimandato il lancio, proprio per evitare una sovrapposizione commerciale con l'introduzione della nuova Clio, la Zoe è la due volumi elettrica della Losanga che verrà venduta ad un prezzo indicativo di circa 21. 650 euro.

La Renault Zoe è equipaggiata con un motore elettrico capace di erogare 88 CV con una coppia di 220 Nm. La trazione è anteriore e può raggiungere una velocità massima di 135 Km/h con un'autonomia di 210 Km (100km se spinta al massimo) garantita da una ricarica completa.

Le batterie si ricaricano in intervallo di tempo compreso tra le 3 e le 9 ore, a seconda del voltaggio della presa utilizzata.

Lo stand Renault, la nuova generazione Clio al completo: berlina e Break

L'opinione dei lettori