Motor Show 2014

Motor Show di Bologna 2014, le novità Alfa Romeo

Riflettori puntati su Giulietta Sprint e MiTo Junior

Tra i protagonisti del Motor Show di Bologna 2014 c’è sicuramente Alfa Romeo, che per l’occasione porta le nuovissime varianti Sprint e Junior di Giulietta e MiTo. Si tratta di due sigle mitiche che hanno segnato la storia del Biscione. 

Alfa Romeo Giulietta Sprint

La Sprint si distingue per una serie di dettagli sportivi. Si va dai cerchi in lega da 17” a cinque fori ai particolari in tinta antracite (per gli esterni) e carbonio (per gli interni).

Per quanto riguarda i motori, debutta il 1.4 MultiAir TurboBenzina da 150 CV che permette alla compatta lombarda di raggiungere una velocità massima di 210 km/h e di accelerare da 0 a 100 chilometri orari in 8,2 secondi. Il tutto con percorrenze dichiarate pari a 17,9 km/l.

Alfa Romeo MiTo Junior

L’allestimento Junior destinato all’Alfa Romeo MiTo è rivolto ai giovani automobilisti che cercano una vettura sportiva ma accessibile.

È caratterizzata da elementi nuovi come cerchi in lega da 17” con trattamento bianco, paraurti posteriore ridisegnato e terminale di scarico cromato.

La gamma motori comprende quattro unità: tre a benzina (1.4 da 78 e 140 CV e 0.9 da 105 CV) e un 1.3 turbodiesel JTDM da 85 CV.

Parigi 2014 - Le foto dagli stand

Alfa Romeo a Parigi 2014

Tornano due sigle mitiche del Biscione: Sprint (Giulietta) e Junior (MiTo)

Francoforte 2013: le foto dagli stand

Alfa Romeo Giulietta MY 14 e MiTo MY 2014 al Salone di Francoforte 2013

Leggere modifiche per la compatta più amata dagli italiani e per la piccola del Biscione

Salone di Ginevra 2014

MiTo e Giulietta, torna la "Quadrifoglio Verde"

A Ginevra in anteprima mondiale le nuove versioni sportive

Ti potrebbe interessare anche

La Stella del Motor Show sarà la Fiat 500X?

Motor Show di Bologna 2014, Star Parade e Trofeo Rally Auto Storiche

Motor Show Bologna: le auto che hanno fatto la storia

Motor Show di Bologna 2014: Ducati porta le moto che hanno fatto la storia

Motor Show di Bologna 2014: Gruppo Volkswagen al completo