• pubblicato il 16-03-2012

“Miss Italia” al My Special Car Show 2012

Ma anche “Miss My Special Car Web 2012” e “Miss Sportiva Rimini 2012”

Che le ragazze siano uno dei punti cardini di tutte le manifestazioni dedicate ai motori, è concetto chiarissimo e non più nuovo. Ma al My Special Car Show 2012 le sorprese vanno ben al di la' delle aspettative.

La kermesse romagnola dedicata al Tuning, infatti, oltre a proporre a tutti i visitatori auto speciali e show da non perdere, farà anche da palcoscenico alle selezioni ufficiali di Miss Italia 2012.

Due giorni dedicati alla bellezza italiana. Si partirà sabato 31 marzo dalle 14.00, con un casting per le future aspiranti al titolo. E non finisce qui.

A seguire si svolgerà la selezione di “Miss Sportiva Rimini 2012” – per le ragazze che si distinguono anche per la dedizione nei confronti di una disciplina sportiva, a titolo amatoriale o agonistico – valida per il titolo di Miss Italia Sport, al quale possono concorrere le ragazze iscritte ad una federazione sportiva, a un'associazione o che fanno parte di una squadra.

Ci si ritroverà poi domenica 1 aprile, sempre dalle 14.00, con un nuovo giorno dedicato al gentil sesso. Sfilate coreografiche si alterneranno a passerelle in costume da bagno e  a spettacoli di animazione, al termine dei quali verrà proclamata la nuova “Miss My Special Car Show 2012” (titolo che regala l'accesso alle finali regionali di Miss Italia).

Ma c'è dell'altro.

La novità di quest'anno sarà poi l'assegnazione di una nuova fascia di bellezza. Si tratta del titolo di “Miss My Special Car Web 2012”, un contest abbinato alla 73° edizione del Concorso Miss Italia.

Il titolo verrà assegnato dal popolo degli internauti, che potranno esprimere la propria preferenza tramite un semplice “mi piace” collegandosi - già a partire dal 12 Marzo - alla pagina Facebook ufficiale di My Special Car Show.

Per info e partecipazioni www.missitalia.it e/o mirka.fochi@gmail.com (resp. del concorso per l'Emilia Romagna).

“Miss Italia” al My Special Car Show 2012

L'opinione dei lettori