Fiat 124 Spider Elaborazione Abarth
  • pubblicato il 23-03-2016

Fiat 124 Spider Elaborazione Abarth

di Junio Gulinelli

La versione yankee della spider sportiva di FCA, per lei "solo" 160 CV

L'Abarth 124 Spider sbarca negli Stati Uniti. Dopo il debutto al Salone di Ginevra 2016 la cabriolet a due posti italiana si presenta alla Grande Mela, in occasione del Salone di New York, nella variante sportiva.

Come anche accade per la 500 d'Oltreoceano, però, la variante sportiva della 124 sarà prodotta con marchio Fiat anche se assumerà la denominazione “Elaborazione Abarth”.

Esteticamente la Fiat 124 Spider Elaborazione Abarth sfoggia lo stesso kit carrozzeria della versione europea con gli stessi paraurti, minigonne e cofano in colorazione a contrasto. Identici anche i cerchi in lega da 17 pollici.

A motorizzare la versione yankee della 124 Spider Elaborazione Abarth ci sarà però il 1.4 turbo da 160 CV.

Rimarrà, dunque, leggermente meno potente rispetto alla Abarth 124 Spider Europea che dispone, invece, di 170 CV.

Rimangono invariate, per le due versioni, le soluzioni tecniche come la sospensione Bilstein, i freni Brembo, il sistema di scarico sportivo e un differenziale autobloccante meccanico.

All'interno troviamo invece dettagli sportivi come la pedaliera, la leva del cambio, la strumentazione dedicata e, come optional, i sedili sportivi firmati Recaro.

Fiat 124 Spider Elaborazione Abarth

L'opinione dei lettori