• pubblicato il 30-03-2016

Mazda MX-5: doppio riconoscimento al Salone di new York

La quarta generazione della spider giapponese si aggiudica il World Car of the Year 2016 e il World Car Design of the Year

World Car of the Year 2016 e World Car Design of the Year, è questa la doppietta che la quarta generazione della spider di Hiroshima, la Mazda MX-5, ha messo a segno in occasione del Salone di New York 2016. Dopo la Mazda2 nel 2008, la roadster riporta di nuovo il premio in Casa Mazda vincendo, tra l'altro, per la prima volta, i due riconoscimenti.

World Car of the Year è stato istituito nel 2004 da un gruppo Internazionale di giornalisti Automotive. La giuria di quest’anno era composta di  73 giornalisti provenienti da 23 differenti Paesi. La MX-5 ha prevalso su altre finaliste tra cui Audi A4 Sedan/Avant e Mercedes-Benz GLC.  Le altre finaliste del World Ca Design of the Year erano Jaguar XE e Mazda CX-3.

Che grande orgoglio avere Mazda MX-5 sul podio come vincitrice di entrambi i premi, World Car of the Year e World Car Design of the Year” ha detto Masahiro Moro, Presidente e CEO di Mazda North American Operations, e Managing Executive Officer di Mazda Motor Corporation. “La nostra iconica roadster ha appena tagliato il traguardo della milionesima unità, e questo premio è la prova di quanto sia ancora oggi giovane, brillante e divertente più che mai, e dimostra anche come ogni Mazda sia al tempo stesso incredibilmente bella da guardare e incredibilmente divertente da guidare ."

Ikuo Maeda, Mazda’s Executive Officer e General Manager della Divisione Design, ha detto, “Sono veramente orgoglioso di accettare questo premio, che è la dimostrazione di come i nostri designer siano stati  in grado di interpretare i desideri dei clienti di tutto il mondo. La nostra gamma di nuova generazione è stata disegnata sulla base della filosofia di designKODO-Soul of Motion che ha l’obiettivo di rendere le auto“vive”, ed è un processo che richiede un’attenzione al  miglioramento costante della bellezza delle linee. Mazda è un fiero brand Giapponese e, in futuro, siamo assolutamente determinati a continuare a valorizzare il nostro design  sempre di più.”

La nuova MX-5 ha vinto più di 30 riconoscimenti fino ad oggi, tra cui l’auto dell’anno  2015-2016 Car of the Year in Giappone eauto dell’Anno 2016 nel Regno Unito (UKCOTY). La versione con il tetto rigido apribile, Mazda MX-5RF, ha fatto il suo debutto mondiale al Salone di New York di quest’anno.

Mazda MX-5: doppio riconoscimento al Salone di new York

L'opinione dei lettori