Saloni

Mitsubishi Expander: a metà tra monovolume e SUV

Debutterà al Salone dell'Indonesia e deriva dalla XM Concept vista lo scorso anno

Lo scorso anno Mitsubishi presentò la XM Concept, monovolume compatta con linee da SUV destinata prevalentemente al mercato asiatico. La Casa giapponese aveva promesso che la produzione sarebbe iniziata ad ottobre del 2017 presso lo stabilimento di Bekasi (indonesia). Ora, anche se la previsione non sarà così puntuale, sembra che questo prototipo si rifletterà nella nuova Mitsubishi Espander.

Questa debutterà infatti al prossimo Salone dell’Auto dell’Indonesia e, a giudicare dai primi tesser, possiamo dire che il suo design è abbastanza fedele alla XM Concept. Sfoggia un aspetto robusto con paraurti e griglia voluminosi e gruppi ottici a LED dalle linee affilate. I fari posteriori presentano una forma ad ‘L’ e il laterale è dominato da grandi passaruota che rafforzano l’immagine complessiva di questa Mitsubishi Espander.

A livello meccanico non sono stati rilasciate informazioni ufficiali anche se le prime informazioni parlano di un motore 1.5 a benzina abbinato alla trasmissione CVT a sei rapporti. È molto probabile inoltre che la produzione si manterrà in Indonesia e che, nonostante le dimensioni compatte, disporrà di tre file di sedili per ospitare fino a sette passeggeri. Ancora non è chiaro se la Mitsubishi Espander verrà importata anche in Europa dove l’unica concorrente simile potrebbe essere la Renault Scénic.