• pubblicato il 13-06-2012

A Parigi 2012 debutta la nuova Mazda 6: design Kodo e tecnologia SkyActive

Linee fluide e sportive, derivate dalla Takeri, motori 4 cilindri e attenta all'ambiente.

È sicuramente una delle berline più attese del prossimo Salone di Parigi 2012, parliamo della Mazda 6, auto che inaugurerà un nuovo corso stilistico e tecnologico della casa giapponese, una novità, insomma, di rottura.

Un'anticipazione: la Mazda Takeri

Un assaggio di come sarà lo abbiamo già avuto in occasione dell'ultimo Salone di Tokyo,  riproposto anche al Salone di Ginevra 2012, dove è stato presentato il rivoluzionario concept Mazda Takeri.

Stile Kodo

La nuova Mazda 6 porterà in se' il DNA di questo prototipo (il nuovo linguaggio stilistico KODO) riproponendo, dunque, dal punto di vista estetico, le linee sinuose e fluide contraddistinte da tratti muscolosi e proporzioni compatte, quasi da coupé. Dunque anche sportiva.

Tecnologia SkyActive

SkyActive è invece la parolina magica che definisce la nuova tecnologia di cui sarà dotata la Mazda 6 2013.  Si tratta di un programma di sviluppo di motori più attenti al lato ecologico, quindi con emissioni e consumi ridotti.

Si parla dell'introduzione di motori quattro cilindri, quindi in linea con la tendenza al downsizing delle berline medie asiatiche e Nordamericane, probabilmente uno di questi sarà lo stesso che equipaggia la nuova Mazda CX-5, il 2,0 litri SkyAcive da 155 CV.

In commercio a inizio 2013

Dopo il debutto mondiale al Salone di Parigi 2012, la Casa nipponica ha confermato che la nuova Mazda 6 arriverà sui mercati entro il primo trimestre del 2013.

A Parigi 2012 debutta la nuova Mazda 6: design Kodo e tecnologia SkyActive

L'opinione dei lettori