• pubblicato il 29-06-2012

Fiat Panda 4x4: il debutto della city car in versione offroad al Salone di Parigi 2012

La terza generazione della city car del Lingotto pronta all'esordio offroad

Dal momento che fin dalla sua prima generazione della Panda, Fiat ha sempre offerto la variante 4x4 della sua famosa city car, questa tradizione non cambierà con l'ultima generazione della Fiat Panda, quella presentata all'ultimo Salone di Francoforte e, ormai, già in commercio.

L'appuntamento per vedere in anteprima mondiale la nuova Fiat Panda 4x4 è fissato al prossimo Salone di Parigi, mentre dovrebbe entrare in commercio entro la fine del 2012.

Vocazione offroad

Per ora si sono visti in giro i muletti della versione offroad, dai quali si evince, come si poteva immaginare, un aspetto avventuroso caratterizzato dai nuovi paraurti irrobustiti, dalle barre laterali di protezione, dai passaruota allargati e da un assetto chiaramente rialzato.

Anche 2WD...

Questa volta saranno due le versioni offerte: una integrale 4x4, la Climbing, l'altra sempre con aspetto da crossover ma con trazione anteriore 2WD, si chiamerà Trekking.

Trazione integrale più snella

Tecnicamente possiamo anticipare che la nuova Fiat Panda 4x4 avrà un notevole risparmio di peso e di costi rispetto alla versione precedente visto la progettazione modulare dell'asse posteriore che consentirà un veloce e pratico inserimento del differenziale.

Debutta anche il Traction Plus

Altra novità sarà l'inserimento, solo per alcuni allestimenti, del Traction Plus, un sistema antislittamento delle ruote anteriori che imita un differenziale autobloccante.

Motorizzazioni

Per quanto riguarda le motorizzazioni, infine, la scelta ricadrà molto probabilmente su due alternative: il 0,9 Twinair e il 1.3 Multijet.

Foto: carscoop.blogspot

Fiat Panda 4x4: il debutto della city car in versione offroad al Salone di Parigi 2012

L'opinione dei lettori