• pubblicato il 14-09-2012

Smart Forstars: la futuristica concept dueposti per Parigi 2012

È lo spettacolare e appariscente prototipo del brand tedesco per il Salone di Parigi 2012

Tra le Concept car che vedremo a fine mese al Salone di Parigi 2012, grande attenzione sarà sicuramente riservata al prototipo di Casa Smart, la Forstars che, in qualche modo, anticiperà alcune delle novità che vedremo presto sulle nuove generazioni delle Smart ForTwo e ForFour (che saranno, tra l'altro sivluppate in collaborazione con Renault).

Più spaziosa, ed elettrica

La Smart Forstars è, ancora una volta, una due posti, anche se la lunghezza è cresciuta fino a 3,55 metri per offrire maggior spazio soprattutto all'interno del portabagagli. Dal punto di vista motoristico, invece, si è optato per una soluzione a zero emissioni, elettrica, con un motore da 60 KW (80 CV), lo stesso che equipaggia l'attuale modello Smart Brabus Electric Drive.

Look appariscente con ruote esagerate

Esteticamente l'aspetto della Smart Forstars colpisce soprattutto per gli sbalzi corti, per la sua altezza contenuta (1,5 metri) e per il tetto panoramico in cristallo. Ancora più attrattivi e spettacolari sono i grossi cerchi da 21 pollici che calzano pneumatici Michelin da 245/35 ZR 21, praticamente impensabili su di una Smart di serie. Scenografica e appariscente anche la colorazione della carrozzeria che sfoggia la solità tonalità bicromatica questa volta in Alubeam Rouge accostato con il Matt Metallic Titanium della cellula Tridion.

Abitacolo minimalist e futuristico

La Smart Forstars, più che per i dettagli in stile futuristico e giovanile, sorprende soprattutto per il livello di minimalismo e riduzione degli elementi superflui a cui si sono dedicati con cura i progettisti nel disegnare l'abitacolo di questa concept car. Il volante a forma di U è tagliato nella parte superiore e il quadro dei comandi è semplice e ridotto alla sua minima espressione.

Al posto dello specchietto retrovisore interno è stato montato un supporto per lo smartphone da cui è possibile vedere direttamente ciò che accade dietro la vettura grazie a delle apposite videocamere, All'interno del colorito abitacolo troviamo una console centrale con i classici controlli per le modalità di marci del motore elettrico.

... e proietta film come in un drive-in

Ma le sorprese non sono finite, la più spettacolare deve ancora venire. Nel frontale della Smart Forstars è stato installato un video proiettore che consente di parcheggiare l'auto di fronte ad una parete liscia e chiara e proiettare un film in stile drive-in.  Il video proiettore è collegato tramite  Bluetooth allo smartphone e riproduce l'audio attraverso gli altoparlanti dell'impianto stereo.

Smart Forstars: la futuristica concept dueposti per Parigi 2012

L'opinione dei lettori