• pubblicato il 24-05-2012

Peugeot 301, la nuova berlina destinata a conquistare il mondo

Sarà svelata in anteprima mondiale in occasione del prossimo Salone di Parigi 2012

Al prossimo Salone di Parigi 2012 (29 settembre – 14 ottobre), Peugeot presenterà in anteprima mondiale la nuova 301, berlina a tre volumi nata con l'ambizione di conquistare nuovi mercati.

Peugeot senza confini

La Peugeot 301 sarà commercializzata a partire dal 1° novembre 2012, prima in Turchia e successivamente in Europa, Russia, Ucraina, Grecia, Maghreb, Medio Oriente, Paesi del Golfo e dell’Africa e alcuni mercati dell’America Latina. Il marchio francese, dunque, punta ad ottenere importanti volumi di vendita a livello mondiale, proponendo un prodotto nuovo, dal design moderno e capace di adattarsi a tutte le condizioni di utilizzo (paesi caldi o freddi, strade lisce o fondi sconnessi, e così via).

Dotazioni

La 301 è lunga 4,44 metri ed offre grande abitabilità (bagagliaio da 506 litri), un notevole comfort e un'ampia gamma di accessori di serie. Previsti in dotazione tra le altre cose ESP, ABS, fino a 4 airbag, assistenza alla frenata di emergenza, fissaggi ISOFIX, climatizzazione elettronica, autoradio MP3 con kit viva voce Bluetooth e connessioni USB, apertura del cofano bagagli a distanza, sensori di parcheggio posteriori, ecc.

Motori

I motori, benzina e diesel, si adattano perfettamente ai mercati di destinazione, e saranno abbinati a cambi manuali, robotizzati o automatici. Per ora la gamma di propulsori disponibili al momento del lancio prevede un 1.2 Vti da 71 CV, un 1.6 HDI da 92 CV e un 16 Vti da 115 CV. Dopo la 208, la 301 sarà la seconda vettura della gamma Peugeot a beneficiare del nuovo tre cilindri 1.2 Vti.

Peugeot 301, la nuova berlina destinata a conquistare il mondo

L'opinione dei lettori