• pubblicato il 16-09-2014

Bentley Mulsanne Speed: la versione "cattiva"

di Junio Gulinelli

La Limousine di lusso della "B Alata" nella versione sportiva. 1.100 Nm di coppia e assetto regolabile

Più che immaginarsi al volante di una Bentley Mulsanne, normalmente, ci si penserebbe comodamente seduti dietro, avvolti da sofisticate e morbide pelli e circondati da materiali, rifiniture e gadget di lusso mentre un autista ci porta a destinazione...

Upgrade del V8, arriva a quota 1.1000 Nm...

Nel caso della nuova Mulsanne Speed, però, non è così. Questa nuova versione della limousine della “B Alata”, che verrà presentata al prossimo Salone di Parigi 2014, monta infatti una versione più tirata del già noto V8 da da 6,7 litri che in questo caso eroga 537 CV, 24 in più della versione di accesso.

Ma a salire ancora più in alto è la coppia nominale di questa Mulsanne Speed il cui valore cresce di 80 Nm ed arriva così fino a 1.100 Nm.

Per raggiungere questa cifra “esagerata” sono stati ottimizzati i turbocompressori, è stato dotato il blocco motore di una nuova sincronizzazione variabile delle valvole e sono stati modificati, la camera di combustione, gli iniettori e la relazione di compressione.

Assetto tutto regolabile

Inoltre, ora, la sospensione regolabile può essere impostata in una configurazione più sportiva nella modalità “S” che da maggiore rigidità alla sospensione pneumatica, oltre a poter regolare anche lo sterzo e l'erogazione del motore attraverso la modalità Custom.

In questo modo la Casa di Crewe offre una limousine di lusso in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 4,9 secondi e di raggiungere la velocità massima di 305 km/h.

Inoltre, grazie al sistema di disattivazione dei cilindri (che trasforma il V8 in un V4 quando si circola a velocità di crociera) riprogrammato in modo da effettuare il ritorno dal V4 al V8 in maniera più delicata, la nuova Bentley Mulsanne Speed migliora anche in termini di efficienza con un autonomia aumentata di 80 Km.

Gli accessori di lusso

Esteticamente si differenzia, dalla Mulsanne standard per i doppi terminali di scarico, i cerchi da 21 pollici e la griglia frontale dedicata. In quanto ad accessori di lusso la Mulsanne Speed avrà in dotazione un hard disck da 60 GB, tavolinetti elettrici dotati di connessione per iPad e corrispondenti tastiere negli schienali dei sedili anteriori, connettività Wi-Fi, raffredda bottiglie e calici da champagne in cristallo, impianto stereo con 14 altoparlanti – come optional viene proposto il sistema stereo Naim for Bentely da 2.200 vat – e il sistema di infotainment per i passeggeri posteriori con schermi da 8 pollici e auricolari Bluetooth.

Bentley Mulsanne Speed: la versione "cattiva"

L'opinione dei lettori