• pubblicato il 02-10-2014

DS Divine Concept: futuristica e lussuosa, debutta a Parigi

di Junio Gulinelli

Lo spettacolare prototipo del brand di lusso del gruppo PSA. Un anticipo della futura DS4

Elegante, lussuosa ed esclusiva ma anche con una bella dose di sportività. È questa la concept car presentata dal marchio DS di Citroen al Salone di Parigi 2014.

Il suo nome è DS Divine concept ed è una berlina compatta spinta dal potente 1.6 THP da 270 CV e 330 Nm di coppia massima, omologato Euro 6 e in grado di emissioni contenute, di 145 g/km di CO2.

Lunga 4,2 metri, con una carreggiata ampia di 1,98 m di larghezza e un'altezza di 1,35 m sfoggia un look muscoloso dalle linee scolpite e slanciate. Un mix ben riuscito di eleganza e sportività.

Dentro, invece, la DS Divine Concept tira fuori la sua anima esclusiva e di lusso con dettagli raffinati come i cristalli Swaroski e la console centrale ricoperta di oro bianco.

I rivestimenti dei sedili possono essere cambiati in appena 15 minuti: si può passare rapidamente dalla variante Mâle, con fibra di carbonio naturale e pelle lucida con cuciture rosse e nere, alla Parisienne Chic, caratterizzata da pelle pieno fiore color avorio, abbinata al raso di seta plissettato e ricamato con perle e cristalli.

La futura DS4 avrà molti dettagli in comune con questo prototipo.

Parigi 2014: le foto più belle

Parigi 2014 - Le foto dagli stand
Parigi 2014 - Le foto dagli stand
Parigi 2014 - Le foto dagli stand
Parigi 2014 - Le foto dagli stand
Parigi 2014 - Le foto dagli stand
Parigi 2014 - Le foto dagli stand
Parigi 2014 - Le foto dagli stand
Parigi 2014 - Le foto dagli stand
Parigi 2014 - Le foto dagli stand
Parigi 2014 - Le foto dagli stand
Parigi 2014 - Le foto dagli stand
Parigi 2014 - Le foto dagli stand
Parigi 2014 - Le foto dagli stand