• pubblicato il 01-10-2014

Le 5 novità più attese di Parigi 2014 (secondo noi)

di Francesco Irace

Dalla Fiat 500X alla nuova Lamborghini Asterion, prima ibrida del Toro e più potente di sempre

Il Salone di Parigi 2014 ha finalmente aperto le porte alla stampa.

Dopo mesi di attesa fatti di teaser da studiare, informazioni circolate in rete da prendere sempre con le pinze, foto spia e foto rubate, abbiamo finalmente la possibilità di vedere da vicino e toccare con mano le ultime novità del mondo delle auto.

Novità come sempre numerosissime, alcune delle quali molto attese, soprattutto dal pubblico italiano. Ecco quali, secondo noi...

Fiat 500X

Tra le più attese del Salone di Parigi 2014 c'è senza alcun dubbio la nuova Fiat 500X. I teaser prima e le immagini rubate poi hanno alimentato la curiosità di quanti aspettano il nuovo crossover marchiato Fiat.

Il design richiama quello della famiglia 500, con il frontale che riprende le forme di quello della 500L. Il parco motori, così come la piattaforma, è condiviso con la Jeep Renegade. Ora non resta che attendere il debutto...

Lamborghini Asterion

La Lamborghini Asterion è la prima Lambo ibrida nella storia e la più potente di sempre. Il motore termico dovrebbe essere il V10 della Huracàn, abbinato a tre motori elettrici che generano una potenza complessiva di circa 900 CV.

Trazione integrale e cambio a doppia frizione completano il quadro. Facile immaginare il livello di prestazioni assicurate...

Land Rover Discovery Sport

La Land Rover Discovery Sport manderà in pensione la Freelander e sarà la prima vettura della nuova gamma ad adottare una base tecnica con monoscocca in acciaio e alluminio e assale posteriore multilink.

Ha il frontale che richiama quello della Evoque ma sarà in grado di ospitare fino a 7 passeggeri nella configurazione 5+2. Sarà proposta in abbinamento a motori diesel e benzina, e offrirà ottime capacita off-road.

Mercedes AMG GT

Mercedes AMG GT nasce per fare a spallate con la Porsche 911. Ha un design accattivantissimo, dimensioni medie, peso contenuto e portabagagli da 350 litri. E soprattutto sarà proposta in due varianti: la prima equipaggiata con il V8 AMG da 4.0 da 462 CV, la seconda (S) monta lo stesso V8 potenziato a 510 CV. La trasmissione è automatica a sette rapporti e doppia frizione AMG Speedshift e c'è il Sistema AMG Ride Control.

Opel Karl

Opel Karl è la nuova city car del marchio tedesco. Sarà l'erede dell'Agila e avrà un design accattivante, almeno a giudicare dai teaser circolati in rete.

Le dimensioni sono da piccola auto perfetta per la città, ma all'interno sembra sarà molto generosa. Presto tutte le informazioni e le foto ufficiali.

Le 5 novità più attese di Parigi 2014 (secondo noi)

L'opinione dei lettori