• pubblicato il 24-09-2014

Volkswagen Golf Alltrack: familiare off-road

di Junio Gulinelli

La versione "crossover" della Golf "lunga" debutta alla kermesse parigina

La Volkswagen Golf Alltrack è la terza grande novità che la Casa di Wolfsburg porterà la prossima settimana al Salone di Parigi 2014.

La firma tedesca recupera la formula utilizzata per la Passat Alltrack e la applica alla versione con carrozzeria familiare della Volkswagen Golf dotandola di un aspetto e di capacità da off-road. Sarà disponibile unicamente con la trazione integrale 4Motion.

Look off-road

Le maggiori differenze rispetto al modello da cui deriva, la Golf Variant, si trovano soprattutto nella linea estetica. Il frontale incorpora una griglia a nido d'ape, mentre la part superiore assomiglia a quella della Golf GTD, con un piccolo listello cromato che percorre tutto il muso e si collega ai gruppi ottici.

Ma l'aspetto più caratteristico della nuova Volkswagen Golf Alltrack è rappresentato dalla protezione che percorre tutta la parte bassa della carrozzeria che, unita ad un assetto rialzato da terra (+2 cm) le da un look marcatamente off-road.

Se le novità esteriori sono così evidenti, lo stesso, però, non si può dire degli interni. I sedili dispongono comunque di una tappezzeria specifica con il logo Alltrack. Alcuni comandi, come ad esempio i pulsanti dei finestrini elettrici, hanno una rifinitura cromata mentre i pedali in alluminio danno un tocco di sportività.

Quattro motori: tre diesel e un benzina, tutti con trazione 4Motion

Quando inizierà la commercializzazione nella primavera del 2015, la nuova Volkswagen Golf Alltrack sarà disponibile con un totale di quattro motorizzazioni, tutte inesorabilmente abbinate alla trazione integrale 4Motion.

Tra i diesel si potrò scegliere il noto 1.6 TDI da 110 CV o il 2.0 TDI con due varianti da 150 o 184 CV. L'unica proposta a benzina sarà il 1.8 TSI da 180 CV abbinato solo al cambio DSG a sei rapporti (come il diesel da 184 CV)

Volkswagen Golf Alltrack: familiare off-road

L'opinione dei lettori