Salone di Parigi 2014

Nuova Smart 2015: le prime foto e informazioni ufficiali. Svelata a Berlino

La city car tedesca fa il salto generazionale e rimette in gioco anche la quattro porte Forfour

di Junio Gulinelli -

La città prescelta per il lancio della nuova Smart è Berlino, nella capitale tedesca questa sera è stata svelata la generazione tanto attesa della city car di Mercedes che ci riprova anche con la versione a quattro porte, la Forfour (con la quale condivide la stessa architettura).

Design: molto fedele alle concept car

A livello estetico gli esterni della nuova Smart 2015 sono proprio come ce l’aspettavamo, la Smart FourJoy di settembre 2013 (Salone di Francoforte) già ci aveva dato una buona idea sul corso stilistico che avrebbe seguito la nuova generazione di quest’auto ideata, decadi fa, da Nicolas Hayek di Swatch.
Il design della plancia, da parte sua, segna una rottura radicale con l’attuale generazione. Il look è moderno, più maturo, ma allo stesso tempo guadagna un piglio di simpatia in più.

Si allarga rispetto alla Smart attuale

La nuova Smart ForTwo mantiene una lunghezza di 2,69 metri, mentre la larghezza passa da 157 cm a 166 cm. Ciò su cui si è lavorato di più per il rinnovo, è stata l’agilità.

Rispetto alla ForFour, invece, le dimensioni della quattro porte sono simili a quelle della Twingo con la quale ha condiviso la “gestazione”, in collaborazione con Renault. Misura 360 cm in lunghezza, 165 cm in larghezza e 155 cm in altezza (come la Fortwo).

Smart Fortwo e Forfour: gemelle vere

Le Smart a due e quattro porte ormai non sono più così distanti e differenti come per la vecchia, e poco fortunata, Forfour, ora le due condividono molti elementi di design come, ad esempio, i proiettori, la griglia dell’aria di raffreddamento nel frontale e la cellula di sicurezza tridion, divenuta ormai un’icona, praticamente identici.

A livello meccanico il motore rimane in posizione posteriore e darà impulso alle ruote posteriori, come anche sulla Twingo. Tutte le motorizzazioni saranno a tre cilindri, turboalimentate, con sistema start/sop e unicamente a benzina. Almeno per il lancio non è prevista una variante a gasolio.

Due motori al lancio e cambio a doppia frizione (unico sulle city car)

La nuova Smart 2015 potrà essere equipaggiata con due versioni del 999 cc, una da 71 CV (e 91 Nm a 2.850 giri) e un’altra da 90 CV (e 135 Nm a 2.500 giri), così come anche con l’unità da un litro con 60 CV che entrerà in listino in un secondo momento.

Altra novità importante riguarda la trasmissione che per la Smart questa volta è affidata al cambio manuale a cinque marce o, in alternativa, all’automatico a doppia frizione e sei rapporti Twinamic (unico nel segmento delle city car) che sostituisce il vecchio robotizzato.

Per quanto riguarda, poi, l’aspetto della guidabilità, la nuova Smart avrà tutto un altro handling rispetto all’attuale generazione. L’anteriore rimarrà fedele alla sospensione McPherson (comunque rinnovata), mentre l’asse posteriore è stato tutto ridisegnato.

Smart: sempre più sinonimo di agilità

Grossi interventi, inoltre, sono stati effettuati sulle regolazioni degli ammortizzatori e sul sistema ESP. Risultato: una guida molto più confortevole, stabile e precisa. Sempre più ideale, insomma, per la città.

Gli ingegneri si sono detti particolarmente fieri del diametro di volta ottenuto: “grazie ad un valore di soli 6,95 metri con la fortwo abbiamo posto un nuovo parametro di riferimento”. E anche per la forfour il diametro di sterzata è molto contenuto, di 8,65 metri che equivale praticamente a quello dell’attuale generazione della Smart.

Sicurezza aumentata con sistemi da premium

Anche sotto il profilo della sicurezza, la nuova Smart 2015 fa un balzo in avanti con la cellula tridion ulteirormente rinforzata con una maggiore percentuale di acciai ad alta resistenza e grazie anche agliavanzati sistemi di assistenza alla guida, fino ad oggi riservati alle Mercedes. Le nuove Smart, infatti, sono insensibili al vento laterale, si accorgono se non si mantiene la distanza di sicurezza e quando si abbandona inavvertitamente la corsia di marcia.

Esordio e prezzi

Il suo debutto avverrà ad ottobre in occasione del Salone di Parigi 2014 al quale seguirà, subito dopo, l’esordio commerciale. In Europa, e in Italia, l’arrivo della nuova Smart Fortwo è previsto per novembre, con prezzi al di sotto dei 12.000 euro (per la versione da 71 CV) ai quali basterà aggiungere 650 euro per avere la quattro porte Forfour. Cinque saranno gli allestimenti a disposizione:youngster, sport edition #1, passion, prime e proxy

PanoramautoTV / News

Nuova Smart 2015: fortwo e forfour

La nuova generazione della city car di Mercedes-Benz, il video trailer ufficiale.

Foto

Smart Forfour

La versione a quattro porte della city car di Mercedes-Benz

Foto

Smart Fortwo

La city car a due posti, motore e trazione posteirori, di Casa Mercedes-Benz

Ti potrebbe interessare anche

Smart ForTwo Brabus Fan Edition

Smart, la storia in foto

Smart, lo stand – Detroit 2012

Smart for-us – Detroit 2012

Smart fortwo Billy the Artist – Detroit 2012

Smart fourjoy: la citycar tedesca a quattro posti al Salone di Francoforte 2013