• pubblicato il 03-07-2012

Nuova Renault Clio 2012: le foto e le informazioni ufficiali della quarta generazione

Rilasciate le fotografie e le informazioni ufficiali della nuova segmento B della Losanga, il debutto a Parigi 2012

La piccola due volumi di segmento B di Casa Renault è pronta a debuttare con la quarta generazione tra meno di tre mesi al prossimo Salone di Parigi. Entrerà, poi, in commercio entro la fine del 2012. Divulgate intanto dalla Casa francese le prime foto e informazioni ufficiali sulla nuova Renault Clio.

È evidente, stilisticamente parlando, la rottura con il passato: un look molto più dinamico, aggressivo e declinato in chiave marcatamente sportiva le è stato modellato sulla base della stessa piattaforma del modello uscente, dal designer Laurens van den Acke.

Il nuovo Look, sempre più aggressiva

Partendo da davanti, il frontale subito richiama il più recente family feeling della Casa, con la Losanga cromata in bella vista, sovrapposta alla banda scura che attraversa tutta la calandra. I gruppi ottici, dalle linee spigolose e appuntite sono dotati di luci a LED separate.

Lateralmente le fiancate sfoggiano muscolose minigonne laterali, mentre il profilo della nuova Clio non è per nulla appesantito dalle portiere posteriori, ben nascoste nella silhouette della vettura dotate di maniglie a scomparsa.

Dietro la vettura si allarga, con i fari posteriori allungati che esaltano i passaruota molto generosi, il paraurti alto e il lunotto stretto contribuiscono a dare un aspetto grintoso al posteriore della Renault Clio 4, così come anche la griglia inferiore scura che imita la forma di un diffusore.

Dentro anche l'abitacolo è stato rivisto drasticamente e sviluppato tutto attorno al display del sistema R-Link, con touchscreen da 7 pollici integrato nella plancia centrale, gestibile anche attraverso i comandi vocali e al volante.

Da brava segmento B si lascia personalizzare

Come le concorrenti del segmento B, anche la nuova Renault Clio 4 sarà, sin dal suo lancio, personalizzabile attraverso la scelta di diversi colori e componenti: la carrozzeria sarà disponibile in otto diverse colorazioni, mentre si potrà scegliere il colore di: specchietti retrovisori, griglia frontale, cerchi, rifiniture del portellone posteriore e delle protezioni inferiori delle porte.

Stessa ampia scelta di possibilità sarà applicata anche all'abitacolo, per il quale saranno a disposizione numerosi materiali e colori per sellerie e pannelli portiere, colori delle bocchette di ventilazione, della cornice del cambio, del volante e delle rifiniture della plancia.

Motorizzazioni

Come novità per quanto riguarda i motori, con la Nuova Renault Clio 2012 debutterà il piccolo tre cilindri benzina Energy TCe da 0.9 litri sovralimentato e dotato di sistema Start&Stop. La sua potenza è pari a 90 CV con una coppia massima di 135 Nm, disponibile a 2.000 giri (il 90% a 1.650 giri). I consumi di questo propulsore sono contenuti, pari, stando alla Casa, a 4,5 l/100 km con emissioni di CO2 di 105 g/km.

Sempre sul fronte benzina, si potrà poi scegliere anche il quattro cilindri TCe da 1,2 litri turbo capace di 120 CV e 190 Nm di coppia massima, tutta disponibile già a 1.750 giri. Questa motorizzazione, che uscirà però solo nel 2013, sarà abbinata al cambio a doppia frizione EDC (Efficient Dual Clutch).

Una sola la proposta diesel, rappresentata dall'Energy dCi 90 da 1,5 litri con 90 CV e 220 Nm di coppia. Molto vantaggiosa questa opzione dal punto di vista dei consumi, per i quali Renault dichiara solo 3,4 litri/100 km ed emissioni pari a 90g/Km.

Multimedia avanzato, R-Link o Media Nav

Di serie, la nuova Renault Clio offre il sistema radio con Bass Reflex e connettività Bluetooth per la connessione con lo smartphone. Il sistema di infotainment R-Link, inoltre, sarà dotato di navigatore TomTom Live, software Driving eco2 per l'ottimizzazione della guida e dell'innovativo R-Link Store da cui ci si potrà connettere per scaricare applicazioni appositamente sviluppate, gestire la propria casella di posta elettronica e accedere ai più noti social network.

Un po' meno completo ma comunque soddisfacente l'altro sistema multimediale alternativo, il Media Nav dotato di radio, Bluetooth, presa Usb, ingresso Aux-in, navigazione Nav N Go Navteq e possibile integrazione della connessione web.

Il motore in diffusione... on air nell'abitacolo

Una “chicca” divertente è rappresentata, infine, dal R-Sound Effect, un particolare sistema audio che riproduce all'interno dell'abitacolo, tramite le casse dello stereo, sei diversi suoni digitali per il del motore.

Nuova Renault Clio 2012: le foto e le informazioni ufficiali della quarta generazione

L'opinione dei lettori