• pubblicato il 16-07-2012

Nuova Seat Leon 2012: le prime fotografie e informazioni ufficiali

di Junio Gulinelli

La terza generazione della compata, più corta e leggera e con motori volkswagen fino a 180 CV

A ormai pochi mesi dal debutto in anteprima mondiale al prossimo Salone di Parigi 2012, Seat ha svelato le prime immagini e informazioni ufficiali della terza generazione della Seat Leon.

La compatta spagnola del Gruppo Volkswagen, basata sulla nuova piattaforma MQB (la stessa della nuova Golf VII e della nuova Audi A3), cambia completamente stile pur rimanendo fedele, in generale, al look della gamma.

Spigoli taglienti, carattere aggressivo

L'evoluzione della nuova Seat Leon è stata interpretata in chiave decisamente sportiva con linee definite, spigoli e tratti decisi che le danno un aspetto molto dinamico.

Spiccano subito i nuovi gruppi ottici allungati, sia all'anteriore che al posteriore, e, per la prima volta su una compatta del marchio Seat, dotati di luci a LED integrati (volendo disponibili a anche per i fari posteriori).

Insieme ai fari taglienti il muso della Leon è reso ancora più aggressivo dalla grossa presa d'aria trapezoidale, nella parte bassa della calandra, che termina con un accenno di spoiler sportivo. Lungo le fiancate, infine, contribuiscono a definirne l'aspetto slanciato e muscoloso le nuove modanature laterali.

Nuove dimensioni

Come accaduto anche per la nuova Audi A3, la nuova piattaforma MQB su cui è basata la Seat Leon 2013, ha reso la vettura più leggera, in questo caso di ben 90 Kg.

Anche le dimensioni si sono ridotte, nello specifico di 5 cm rispetto alla vecchia generazione, e ora misura 4,26 metri in lunghezza con un passo, però, aumentato di 6 cm.

Più spazio invece per il bagagliaio che è cresciuto di 40 litri con una capacità, ora, di 380 litri.

Il reparto motori

Passando al reparto motori, la nuova Seat Leon 2012, come previsto, sarà equipaggiata con i propulsori di ultima generazione del gruppo Volkswagen. Per quanto riguarda i diesel, al lancio saranno previste soltanto due opzioni:

il 1.6 TDI Ecomotive da 105 CV e 250 Nm e il 2.0 TDI da 150 CV e 320 Nm. Per il primo la casa dichiara consumi eccellenti pari a 3,8 l/100 Km e 99 g/km di CO2, il secondo invece consumerebbe 4,0 l/100 km.

Le stesse motorizzazioni saranno proposte, ad inizio 2013, anche nelle varianti da 90 CV (per il 1.6 TDI) e da 184 CV.

Sul fronte benzina troviamo invece  il 1.2 TSI da 86 e 105 CV, 1.4 TSI da122 CV e 1.8 TSI da 180 CV.

Per quanto riguarda la trasmissione si potrà optare per un cambio manuale a 5 o sei marce o in alternativa l'automatico Dsg a sette rapporti. Tutte le motorizzazioni, infine sono dotate di sistema Start/Stop.

Tecnica

Il reparto sospensioni della nuova Seat Leon conterà, all'anteriore, su una MacPherson, mentre al posteriore si è optato per una classica barra di torsione. Le versioni più sportive, però, oltre i 150 CV saranno equipaggiate, al retrotreno, con una sospensione multilink.

Il nuovo profilo della Seat Leon FR permette al guidatore, inoltre, di variare le caratteristiche del servosterzo, il controllo della valvola a farfalla e il suono del motore con tre diverse modalità: eco, comfort e sport.

Sicurezza

Arricchita anche in ambito sicurezza, la Seat Leon 2012 sarà equipaggiata con il sistema di prevenzione dei colpi di sonno, Drowsiness Detection, fari abbaglianti automatici Full Beam Assistant e Lane-Keeping Asisstant Heading Control che impedisce, con piccole correzioni allo sterzo, di invadere la carreggiata opposta.

High Tech

Oltre ad essere stato notevolmente migliorato in termini di rifiniture e precisione, l'abitacolo della terza generazione della Seat Leon disporrà di un nuovo sistema di infotainment disponibile in tre diversi allestimenti:

L'entry level si chiama Media System Touch ed offre uno schermo touchscreen da 5 pollici per i comandi dell'impianto stereo e altre funzioni della vettura.

Il secondo equipaggiamento, più completo, è il Media System Colour (sull'allestimento Style ed FR) che dispone anche di connettività Bluetooth e USB.

Il Media System Plus è, infine, la versione più completa con schermo touchscreen da 5,8 pollici dotato di grafica tridimensionale, radio digitale Dab, comandi vocali, navigatore e impianto stereo con 10 altoparlanti.

Nuova Seat Leon 2012: le prime fotografie e informazioni ufficiali

L'opinione dei lettori