• pubblicato il 23-10-2012

Renault DCross: a San Paolo la fuosritrada "pura" della Losanga per il Brasile

di Junio Gulinelli

Presentata al Salone di San Paolo la concept car della Losanga. Se convincera' potrebbe completare l'offerta Duster nel mercato sudamericano.

Costruita attorno alla piattaforma della Dacia Duster, Renault ha presentato in questi giorni al Salone di San Paolo, in Brasile, la concept car Renault DCross.

Si tratta più che altro di un prototipo, come spesso accade nei saloni, presentato per saggiare la risposta del pubblico e valutare se proseguire lo sviluppo verso la produzione in serie.

Fuoristrada pura, con elementi da Show Car

L'aspetto da fuoristrada “pura” sicuramente aggancerà i gusti della clientela brasiliana, molto sensibile, si sa, a questo segmento di auto. Non a Caso alla stessa kermesse brasiliana sono diverse le proposte off-road come la Volkswagen Taigun e la Nissan Extrem.

Esteticamente la Renault DCross Concept appare come una Duster modificata. Il frontale è stato rivisto, irrobustito e arricchito da elementi propri di un'auto “da salone”, il tetto rialzato e un colore simpatico e appariscente completano il quadro di questa concept car.

Nulla di nuovo sotto il cofano

Sotto il cofano la Renault DCross non nasconde novità ed è alimentata dal 2.0 da 143 CV.

Lo scenario più probabile è che la DCross venga prodotta per il Brasile con il marchio della Losanga (sotto cui, nel mercato sudamericano, attualmente è prodotta e distribuita anche la Duster), ma come sempre nulla si può dare per scontato.

Renault DCross: a San Paolo la fuosritrada "pura" della Losanga per il Brasile

L'opinione dei lettori