• pubblicato il 05-02-2014

Renault Kwid Concept al Salone di New Delhi

di Junio Gulinelli

La piccola SUV di segmento A fuori dal comune. La Losanga stupisce al Salone di New Delhi.

In questi giorni l’attenzione del mondo dei motori è tutta rivolta all’India dove si sta svolgendo un interessante Salone di New Delhi 2014.

Quello indiano, ricordiamo, è uno dei mercati emergenti e le Case automobilistiche iniziano a mostrare interesse presentando novità anche a questo appuntamento lontano.

Una è Renault, che ha colto l’occasione per svelare la nuova Kwid.

Una concept car fuori dal comune

Si tratta di una concept car in formato SUV compatto (di segmento A per la precisione) che misura appena 3,6 metri in lunghezza.

Il design di questo prototipo è stato sviluppato in collaborazione tra il team dii Van Den Acker in Francia e il centro design di Renault in India.

Quello delle SUV è un segmento di mercato che poco a poco sta “scendendo” nei segmenti “baby”, prima con le compatte (crossover) ed ora anche con le piccole.

Un esempio emblematico di questo fenomeno è la Volkswagen Taigun.

E la Renault Kwid, ovviamente in una versione più “sobria” di serie, potrebbe funzionare non solo sui mercati asiatici ma anche in Europa.

Alcune “chicche” sensazionali di questa concept le troviamo nell’abitacolo con l’inusuale configurazione dei tre sedili anteriori disposti trasversalmente e accompagnati da una poltrona posteriore.

Altro dettaglio fuori dal comune è il piccolo Drone capace di sganciarsi dall’auto e compiere voli di ricognizione controllato in remoto attraverso un apposito tablet.

 
Renault Kwid Concept al Salone di New Delhi

L'opinione dei lettori