• pubblicato il 15-04-2013

MG CS Concept: al Salone di Shanghai 2013 il SUV cinese rivale della Nissan Juke

di Junio Gulinelli

Al Salone di Shanghai 2013 debutterà il prototipo della futura crossover compatta del marchio anglo/cinese.

Il Salone di Shanghai 2013 continua regalandoci sorprese e novità interessanti. Una di queste, che vedremo alla kermesse asiatica risponde al nome di MG CS Concept, un prototipo dalle chiare forme e proporzioni da SUV.

L'avevamo vista sotto la veste del prototipo MG Icon Concept al Salone di Pechino 2012 ma ora sembra che potremmo vedere una versione praticamente definitiva, molto vicina a quella che sarà di produzione – ancora non si sa se sarà destinata anche al mercato europeo.

Ad ogni modo, la firma britannica, che dal 2007 appartiene al gigante automobilistico SAIC Motor Group (Shanghai Automotive Industry Corporation) ha annunciato che la MG CS Concept sarà una Urban SUV, ossia una crossover compatta del segmento delle "baby suv". Il design della MG CS sfoggia linee molto marcate su una carrozzeria che ostenta sportività e forza in ogni suo dettaglio.

Nel caso in cui dovesse arrivare anche nel vecchio continente, per ora sicuramente sbarcherà in Cina, sarebbe una ennesima concorrente del tanto ambito segmento a cui appartengono, tra le altre, la Nissan Juke, la Renault Captur, la Peugeot 2008, la Opel Mokka e la Chevrolet Traxx.

Rispetto ai reparti tecnica e meccanica, MG non ha ancora svelato alcun dettaglio sulla MG CS Concept, ma si può ipotizzare che erediterà il “DNA” della MG5, la compatta di segmento C da 4,36 metri di lunghezza mentre come cuore pulsante si “vocifera” su un 1.5 turboalimentato da circa 140 CV... staremo a vedere.

MG CS Concept: al Salone di Shanghai 2013 il SUV cinese rivale della Nissan Juke

L'opinione dei lettori