• pubblicato il 03-04-2013

Porsche Panamera 2013: foto e info. Si rinnova la gamma, il debutto al Salone di Shanghai 2013

di Junio Gulinelli

Tre le novità. Una nuova versione ibrida plug-in, una variante dal passo allungato e un nuovo V6 per la Panamera S e 4S.

Porsche ha presentato il restyling della Panamera. Le tre novità più importanti della gamma rinnovata riguardano l'arrivo della versione ibrida plug-in, di una variante da dal passo allungato, e la nuova motorizzazione V6 biturbo che sostituirà il V8 della Panamera S e Panamera 4S.

La nuova Porsche Panamera ibrida plug-in

La Porsche Panamera S E-Hybrid, rispetto alla variante ibrida già nota, è equipaggiata con un motore elettrico più potente (ora con 95 CV, a fronte dei 47 CV della versione precedente), e la batteria agli ioni di litio, sul nuovo modello, ha una capacità di 9,4 kWh, mentre prima arrivava appena a 1,7 kWh.

Inoltre, la Porsche Panamera 2013 S E-Hybrid può essere connessa ad una presa trifase industriale attraverso cui si può effettuare una ricarica completa della batteria in due ore e mezza, dalla presa convenzionale, invece, ci impiega quattro ore.

Grazie alle migliorie della batteria, nella prova di omologazione, la nuova Porsche Panamera 2013 ibrida è stata capace di percorrere più chilometri senza l'ausilio del motore a combustione, con il quale invece percorre cento chilometri con appena 3,1 litri e con emissioni medie di CO2 pari a 71g/km.

In modalità elettrica a zero emissioni la batteria può durare, invece, fino a 36 km, in maniera tale da riuscire a coprire la maggior parte dei percorsi urbani. Ovviamente l'andatura nell'omologazione è molto limitata, con un'accelerazione da o a 50 km/h, in media, percorsa in circa 30 secondi.

Ad ogni modo, viaggiando in modalità EV si raggiungono i 135 km/h di velocità massima. Le prestazioni “pure”, invece, rimangono brillanti, da Porsche Panamera: scatto da 0 a 100 km/h coperto in 5,5 secondi e 270 km/h di velocità massima.

Porsche Panamera Executive: extra large

L'altra grande novità della nuova Porsche Panamera 2013 riguarda la versione Executive, che offre un passo allungato. Pensata specialmente per il mercato cinese e per i clienti che in generale cercano un comfort migliore e spazi ampi.

La Porsche Panamera Executive vanta un passo ben 15cm più lungo, con portiere posteriori di dimensioni più ampie. Questa variante extra large potrà essere abbinata unicamente agli allestimenti Panamera Turbo e Panamera 4S.

Porsche Panamera S e 4S: downsizing motoristico, si passa al V6 (più potente)

Parlando di motori, infine, se il V8 Turbo rimane invariato, le versioni della Panamera S e Panamera 4S si lasciano alle spalle il V8 aspirato per adottare il nuovo V6 biturbo da tre litri.

Questo motore ha a disposizione ben 440 CV con una coppia massima di 520 Nm (guadagna 20 Nm e 20 CV rispetto al vecchio V8). Ma soprattutto questa nuova unità abbatte le emissioni del 18% riducendo anche i consumi.

Per il resto le novità riguardano l'equipaggiamento e lievi ritocchi estetici con il posteriore che, se non cambia in maniera radicale, tuttavia guadagna qualcosa in leggerezza grazie ad una nuova disposizione della targa e altre piccole varianti.

La Porsche Panamera 2013 farà il suo debutto in anteprima mondiale al Salone di Shanghai 2013, arriverà poi nelle concessionarie il prossimo mese di luglio con prezzi ancora da confermare ma che non dovrebbero variare di molto rispetto alla generazione attuale.

Porsche Panamera 2013: foto e info. Si rinnova la gamma, il debutto al Salone di Shanghai 2013

L'opinione dei lettori