• pubblicato il 10-02-2014

Subaru Legacy: la sesta generazione al Salone di Chicago 2014

di Junio Gulinelli

Per i 25 anni la berlina di gamma alta delle Pleiadi si rinnova, in stile coupé.

Subaru ha presentato al Salone di Chicago - in scena dal 6 febbraio - la nuova generazione della Legacy, la sua berlina di gamma alta, anticipata già a fine novembre dalla concept car (coupé) al Salone di Los Angeles.

Questa nuova interpretazione della berlina quattro porte arriva giusto per i 25 anni dal lancio della prima generazione Legacy (1989), ora, con quest’ultimo modello, arrivata alla sesta generazione.

Look più dinamico, fedele a se stessa ma più matura

Il restyling estetico punta su linee molto più dinamiche rispetto al modello attuale con una carrozzeria, come ormai è abituale per le berline di alta gamma, che imita la silhouette di una coupé (con il tetto più basso e i finestrini posteriori più piccoli).

Rispetto al modello che andrà a sostituire la nuova Subaru Legacy sarà più lunga di ben 20 cm con la linea del parabrezza più inclinata e i montanti anteriori più sottili per darle una aspetto più “leggero”.

L’anteriore sfoggia un look più aggressivo con una grande griglia frontale a tre lamine orizzontali e con cornice esagonale.

La coda è caratterizzata, invece, da gruppi ottici di grandi dimensioni e posizionati orizzontalmente.

Come è abituale per la marca nipponica, il design non segue nessun tipo di rivoluzione stilistica, in maniera che la nuova Legacy 2014, rimanendo fedele a se stessa ma mostrandosi più matura, darà battaglia alle berline generaliste, giapponesi e americane.

Motori: confermati i boxer 4 e 6 cilindri, migliorati nell'efficienza

I motori - per i mercati giapponese e nordamericano - continueranno ad essere quelle grandi icone della marca: i boxer da quattro e sei cilindri a benzina, con cilindrate di 2,5 e 3,6 litri rispettivamente.

Il boxer Diesel sarà un'esclusiva per l’Europa e conterà con la caratteristica trazione integrale simmetrica.

Entrambi i propulsori porteranno con questa nuova generazione della Subaruy Legacy miglioramenti legati ai consumi e alle emissioni. Inoltre sarà aggiornato, e reso più efficiente, anche il cambio Lineatronic che, secondo Subaru, avrà una gestione più morbida.

Sicurezza migliorata

Migliorati anche i sistemi di sicurezza, come il rilevamento degli angoli cechi, l’assistente per il cambino involontario di corsia, e il sensore posteriore.

Il sistema EyeSight, inoltre, avrà in dotazione nuove telecamere che migliorano la visibilità posteriore di un 40%.

Subaru Legacy: la sesta generazione al Salone di Chicago 2014

L'opinione dei lettori