• pubblicato il 17-11-2014

Volkswagen Golf R 400, a Los Angeles la più potente di sempre

Al Salone dell'auto di Los Angeles la Casa tedesca presenta un prototipo della Golf da 394 CV

In occasione del Salone di Los Angeles 2014 Volkswagen ha svelato la Golf R 400, la più potente di sempre.

La Golf più potente di sempre

La Volkswagen Golf R 400 al momento è un prototipo, riconoscibile dai muscoli messi bene in vista. I passaruota (e non solo) sono stati allargati ulteriormente per far spazio a pneumatici 235/35 R19.

Il frontale presenta un nuovo paraurti con una grande presa d'aria e anche dietro l'aspetto è leggermente diverso rispetto a quello della Golf sportiva di serie.

Quasi 400 CV

Ma veniamo ai numeri, quelli che contano. E partiamo dal 400 che troviamo nel nome: quelli sono i CV dichiarati (per la precisione 394). Il motore è il 2.0 TSI da quattro cilindri (rivisto) abbinato alla trazione integrale 4Motion.

Grazie al peso molto contenuto (1.420 kg, per un rapporto peso potenza di 3,55kg), la Volkswagen Golf R 400 impiega soli 3,9 secondi per scattare da zero a cento chilometri orari, raggiungendo una velocità di punta autolimitata di 280 km/h.

Motore a parte, che assicura adrenalina ai massimi livelli, il resto è uguale a ciò che è presente sulla Golf R (sospensioni McPherson anteriore e Multi-link posteriore).  

Volkswagen Golf R 400, a Los Angeles la più potente di sempre

L'opinione dei lettori