• pubblicato il 05-02-2014

Volkswagen Taigun, a New Delhi arriva l'aggiornamento

di Francesco Irace

Cambia soprattutto la parte posteriore, che integra la ruota di scorta nel nuovo portellone con apertura laterale

Volkswagen svela al Salone di Nuova Delhi 2014 la nuova Taigun

Il prototipo della Casa tedesca - che era già stato presentato al pubblico in occasione del Salone di San Paolo in Brasile nel 2012 - è stato ulteriormente rivisto e si presenta ora con un aspetto ancora più aggressivo e fuoristradistico.

Nuovo posteriore con ruota di scorta integrata

Le novità, rispetto al primo concept visto in Sudamerica, riguardano la parte posteriore della vettura. Spicca la ruota di scorta esterna, montata sul portellone che ora si apre lateralmente e non più verso l’alto.

Cambia anche la colorazione della vettura, rivestita di una esclusiva tinta Ultra Orange. 

Quanto alle dimensioni, cambia solo la lunghezza che aumenta di quasi 14 centimetri. Il bagagliaio ha una capienza che va dai 280 ai 996 litri, mentre i cerchi in lega sono da 17 pollici.

Motore tre cilindri 1.0 da 110 CV

Il motore è il tre cilindri TSI 1.0 da 110 CV abbinato al cambio manuale a 6 marce, che garantisce prestazioni piuttosto elevate (186 km/h di velocità max e 9,2 secondi da 0-100km/h). Il consumo dichiarato è di 4,7l/100km. 

Volkswagen Taigun, a New Delhi arriva l'aggiornamento

L'opinione dei lettori