• pubblicato il 28-03-2013

Volvo: le nuove S60, V60 e XC60 R-Design presentate al Salone di New York 2013

di Junio Gulinelli

Pacchetto estetico e miglioramenti al T6 che arriva fino a 330 CV. Il kit R-Design per tutta la gamma.

Volvo ha presentato al Salone di New York 2013 i nuovi paks R-Design per la S60, la V60 e la XC60.

E per chi desiderasse la meccanica adeguata all'estetica, la Casa svedese aggiunge anche un ulteriore kit Performance di potenziamento, firmato Polestar, per la S60 e la V60.

Assetto ed estetica in chiave sportiva

Le modifiche estetiche si centrano soprattutto sul frontale e sul posteriore. Davanti, risalta la nuova calandra senza cornice e in color nero satinato con una barra diagonale cromata, mentre al posteriore richiamano l'attenzione il diffusore e i terminali di scarico R-Design.

Altre novità riguardano l'abbassamento dello chassis di 15 mm e i cerchi in lega da 19 pollici. Inoltre il kit R-Design ha in dotazione ammortizzatori più rigidi del 20%. All'interno dell'abitacolo, la tappezzeria è in pelle e nubuck.

Meccanica: il T6 più potente e il cambio automatico più rapido

Rispetto alle prestazioni, solo il sei cilindri in linea da 3.0 litri del T6 può essere modificato con il kit Polestar, con un incremento di potenza che sale dai 305 CV originali fino a 330 CV.

D'altra parte, la Volvo S60, la Volvo V60 e la Volvo XC60 T6 con il pachetto R-Design ricevono una trasmissione automatica più rapida che permette di migliorare l'accelerazione dei T6. Ad esempio, lo 0-100 km/h nel caso della Volvo V60 T6 scende a 6 secondi netti (da 6,2 secondi).

Il cambio più significativo lo si apprezza però sulla XC60 T6 che per arrivare da ferma a 100 km/h scende dai 7,3 secondi fino a 6,9 secondi.

Volvo: le nuove S60, V60 e XC60 R-Design presentate al Salone di New York 2013

L'opinione dei lettori