• pubblicato il 28-10-2015

Yamaha Sports Ride Concept

di Junio Gulinelli

La Casa giapponese pensa alle 4 ruote con una piccola sportiva ultra leggera

Sapevamo che anche Yamaha avrebbe presentato un prototipo di auto al Salone di Tokyo 2015.

La Casa giapponese, che da tempo pensa alle quattro ruote, non ha tradito le aspettative e puntuale come un orologio ha svelato la sua Sports Ride Concept.

Compatta e ultra leggera

Si tratta di una piccola sportiva, molto probabilmente a motore centrale, sviluppata dal progettista Gordon Murray,da 3,9 metri di lunghezza, 1,72 metri di larghezza e 1,17 m di altezza.

Stando ai dati rilasciati da Yamaha la Sports Ride Concept assicura prestazioni da sportiva grazie al suo peso di appena 750 kg.

Piacere di guida al primo posto

Disegnata come veicolo per la città e realizzata in fibra di carbonio, la biposto targata Yamaha, che basata sulla tecnologia iStream ( la stessa della Yamaha Motiv.e concept),offre un feeling di guida simile a quello di una moto, tutta incentrata, dunque, sul divertimento di guida.

Sulla parte meccanica non sono ancora state rilasciate informazioni ufficiali ma vista la sua costruzione ultraleggera basterebbe a spingerla anche un piccolo tricilindrico. Non si tratterebbe, dunque, di una potenza considerevole ma abbastanza elevata da rendere la Sport Ride scattante e divertente da guidare.

Yamaha Sports Ride Concept

L'opinione dei lettori