Cactus Desert Run

Cactus Desert Run, l’avventura con la Citroën C4 Cactus

Un viaggio dalla città al deserto con la Citroën C4 Cactus 1.6 e-HDi EGT6

di Michele Neri -

Milano, arrivo dell’autunno, si riparte con la routine quotidiana. L’estate è passata da poco ma sembra già un ricordo lontano. La Citroën C4 Cactus è una crossover originale, che solo a guardarla mette voglia di viaggiare.

Ma dove? Vogliamo portarla nel suo habitat naturale, il deserto.

Da Milano al deserto delle Agriate

La città di partenza è Milano, da cui ci dirigeremo fino a Livorno attraverso la mitica Cisalpina, l’autostrada considerata la più divertente d’Italia per l’abbondanza di curve che si susseguono una dopo l’altra.

Da Livorno salperemo per  la Corsica, dove percorreremo le splendide coste rocciose dove si celano spiagge incontaminate fino ad arrivare alla punta più a nord dell’isola passando da Nonza e Pino, per poi raggiungere Bastia per passare la notte. L’ultima tappa si trova all’interno dell’isola francese: stiamo parlando del deserto delle Agriate, raggiungibile solo attraverso lunghi percorsi sterrati con tratti scoscesi. D’altra parte, la Cactus prende il nome dall’omonima pianta desertica, quindi non c’è luogo migliore dove portarla.

Citroën C4 Cactus, crossover dalla forte personalità

La Citroën C4 Cactus è una crossover che si distingue da tutte le altre. Il suo aspetto, per nulla scontato, coniuga design e funzionalità. La versione che ci accompagnerà in quest’avventura è la 1.6 e-HDi EGT6 con motore turbodiesel da 92 CV e cambio robotizzato a 6 marce. Il colore azzurro turchese molto vivace si sposa benissimo con gli Airbump di colore nero che proteggono la sua carrozzeria nella giungla urbana.

Non vediamo l’ora di vedere come si comporterà in questo viaggio che vede alternarsi città, autostrade e strade sterrate. Seguiteci su Twitter, Instagram e Facebook.

Ti potrebbe interessare anche

Citoren C4 Cactus 1.2 e-THP 120 CV: le prime impressioni di guida

C4 Cactus: la parola a Citroen

Citroen C4 Cactus, da 14.950 euro

Citroen, le novità al Salone di Francoforte 2015