Extraurban Milano

Peugeot 108, Talented CityCar: i 10 talenti della piccola francese

La citycar del Leone affila le armi per diventare una vera "cittadina di talento". Volete un motivo? Ve ne diamo dieci...

di Redazione -

Piccola, stylish e tecnologica: la nuova Peugeot 108 rientra a pieno diritto nella categoria dei “cittadini di talento”.

Pronta a invadere le strade italiane, la piccola city car francese gioca le carte della personalizzazione e del carattere forte per stupire il pubblico italiano con un prodotto da segmento superiore.

Come convincerà tutti gli appassionati di auto (e non solo)? Con tante soluzioni moderne e pratiche per rendere più facile la vita in città. Noi li abbiamo chiamati i “piccoli talenti” della Peugeot 108: ne abbiamo selezionati 10 per voi.

  1. Con 8 tinte di carrozzeria e 7 temi di personalizzazione – sticker esterni, interni, coperture dei retrovisori – la Peugeot 108 si adatta perfettamente allo stile di chi la guida, consapevole che in una società sempre più “globale” il carattere è tutto.
  2. Non vorreste mai staccarvi dal vostro smartphone? Con la tecnologia MirrorLink potrete visualizzare sul touchscreen 7’’ della vostra Peugeot 108 le app presenti sul vostro iPhone o cellulare Android. E con i comandi al volante, rispondere alle chiamate dei vostri amici sarà facilissimo.
  3. Piccoli dettagli che fanno la differenza: quando aprite il portellone della vostra 108, la cappelliera si sposta automaticamente vicino al lunotto, permettendovi un caricamento del bagagliaio più semplice e immediato. Shopping, non ci fai paura.
  4. Con il suo tetto apribile in tela, disponibile sulla versione Top!, la Peugeot 108 offre una luminosità interna all’abitacolo incredibile, e una sensazione di spazio che difficilmente ti aspetteresti in una city car.
  5. Aprire l’auto, accenderla, viaggiare, parcheggiare, spegnere l’auto, scendere e far scattare la chiusura centralizzata. Il tutto senza tirare mai fuori la chiave dalla tasca: grazie keyless system, ancora più comodo (e per nulla scontato) su una city car.
  6. Tre porte non vi bastano? Tranquilli: la 108 può essere scelta anche in versione cinque porte, per caricare i vostri amici al volo e… senza dovervi alzare dal vostro posto.
  7. Parcheggi difficili da trovare? Con i suoi 3,47 metri di lunghezza la Peugeot 108 si conferma un’auto compatta e perfetta per le città più affollate. Senza farvi rinunciare a praticità, spazio e qualità.
  8. … e se avete paura di rovinarla parcheggiando, tranquilli: è disponibile anche una videocamera posteriore, che vi permetterà di fare manovre millimetriche controllando distanze (e paraurti altrui) comodamente dal vostro touchscreen 7’’.
  9. Week-end fuori città? La Peugeot 108 vi facilità i viaggi in autostrada con il cruise control, per limitare automaticamente la velocità (utilissimo per le lunghe percorrenze).
  10. Con un prezzo a partire da meno di 10.000 euro, la Peugeot 108 è per tutte le tasche. Due motori e tre livelli di allestimento, 3 o 5 porte, con o senza tetto apribile e non solo: la 108 si adatta alle scelte di chi la desidera. Anche questo è un talento.

Non vi basta? Non vi resta che andarla a provare, per scoprire qual è l’aspetto della Peugeot 108 che preferite di più.

Che talento cercate in una citycar? Eleganza? Stile? Prestazioni? Comodità? Praticità? A voi la scelta…

PanoramautoTV / Curiosità

Milano, Talented City - Milano e il talento - ExtraURBAN

Cos'è il talento? Chi ha talento, e chi non ne ha? E Milano è davvero una città in grado di raccogliere i talenti italiani e del mondo? Scopritelo nel nostro nuovo video-format ExtraURBAN.

PanoramautoTV / Prove

Primo contatto della Peugeot 108

L'erede della 107 è più spaziosa e più personalizzabile

Foto

Peugeot 108

La piccola city car del Leone. Le foto e le info ufficiali.