Midnight Sun Experience

Midnight Sun Experience: ad un passo dal Circolo Polare Artico

La nostra spedizione verso il Nord fa tappa ad Overkalix, si avvicina il sole di mezzanotte

di Junio Gulinelli -

La stanchezza inizia a farsi sentire, il freddo anche… Dopo una settimana in viaggio verso Hammerfest continuiamo imperterriti la nostra Midnight Sun Experience a bordo della nuova XC90 di Volvo.

Overkalix: a un passo dal Circolo Polare Artico

Ci stiamo rendendo conto di quanto la Svezia sia enorme. Per oggi la nostra destinazione è Overkalix, piccola cittadina della Svezia settentrionale con meno di mille abitanti, nonostante questo, dopo quasi 500 km di desolazione ci sembra di scovare un angolo di civiltà in questa meravigliosa landa desolata che è la Scandinavia.

Inscription: l’allestimento top di gamma della XC90

Per fortuna siamo a bordo della XC90 che con tutti i suoi accessori ci coccola ancora e ci rende il viaggio più piacevole. L’allestimento della nostra auto è l’Inscription, il top di gamma della nuova SUV svedese che, effettivamente, in questa seconda generazione e con questa configurazione è una vera e propria auto di lusso.

Tra gli accessori che abbiamo in dotazione, in più rispetto all’allestimento subito inferiore in gamma (Momentum), troviamo il quadro strumenti digitale con display da 12 pollici ad alta risoluzione e personalizzabile. Molto comodo soprattutto per visualizzare le indicazioni di navigazione durante tutto il viaggio e tenere d’occhio i limiti di velocità (che in questa tratta non superano i 110 km/h).

Drive Mode: 5 modalità di guida selezionabili

L’allestimento Inscription della Volvo XC90 2015 offre inoltre il sistema Drive Mode con 5 modalità di guida Eco, Comfort, Off-road, Dynamic e Individual che intervengono direttamente sul settaggio del motore, della trasmissione e delle sospensioni. Noi viaggiamo praticamente tutto il tempo in modalità eco, ovviamente per tenere bassi i consumi.

Design esterno: segni di riconoscimento

Per quanto riguarda gli esterni la Volvo XC90 Inscription si riconosce per i rails sul tetto integrati in alluminio anodizzato lucido, il paraurti posteriore con finitura cromata, il doppio terminale di scarico anch’esso cromato, i fari LED autoventilati con l’Active Bending Light (movimentazione del fascio luminoso e Active High Bean (funzione avanzata antiabbagliamento a zone selettive). Questi ultimi, però, anche volendo, non abbiamo modo di utilizzarli visto che ormai quasi non fa più notte… stiamo entrando, infatti, nel circolo polare artico. Chiude il quadro la griglia anteriore cromata e l’inserto con logo Inscription nelle modanature laterali.

Interni, un salotto di lusso

Nell’abitacolo, infine, ci coccolano diversi accessori, tra i quali i sedili in pelle Nappa del guidatore e del passeggero anteriore regolabili con fino a 4 posizioni memorizzabili, riscaldati e ventilati… manca solo il massaggio.

Midnight Sun Experience: ad un passo dal Circolo Polare Artico

Foto

Volvo XC90

La SUV sette posti della Casa svedese