• pubblicato il 15-01-2016

Tennis - Australian Open 2016: il programma, i tabelloni e i favoriti

Tutto quello che c'è da sapere sul primo Slam stagionale, evento sponsorizzato da Kia

Per i fan del tennis gli Australian Open 2016 - evento sponsorizzato da Kia in programma a Melbourne dal 18 al 31 gennaio - sono un appuntamento imperdibile. I più forti giocatori del mondo si daranno battaglia in Oceania per portare a casa il primo Grande Slam stagionale.

Di seguito troverete una guida completa agli Australian Open 2016: programma, tabelloni dei singolari e favoriti. Senza dimenticare un’analisi degli italiani e delle italiane in gara.

Tennis - I favoriti degli Australian Open 2016

Novak Djokovic è il favorito degli Australian Open 2016 ma secondo noi non riuscirà a trionfare. In semifinale, infatti, si troverà di fronte Roger Federer: lo svizzero non vince uno Slam dal 2012, non è al massimo della forma ma è piuttosto motivato e potrebbe regalare un ultimo exploit ai propri tifosi. Tutto dipenderà da come (e se) arriverà ai quarti di finale, dove potrebbe scontrarsi con Tomáš Berdych. Nella seconda metà del tabellone, più ostica, dovrebbero brillare Stan Wawrinka e Andy Murray. Di seguito troverete cinque brevi biografie dei tennisti citati.

Tomáš Berdych (Repubblica Ceca)

Nato il 17 settembre 1985 a Valašské Meziříčí (Cecoslovacchia)

ALTEZZA: 1,96 metri
POSIZIONE NEL RANKING ATP: 6°
MIGLIORE POSIZIONE NEL RANKING ATP: 4°

PALMARÈS: finale a Wimbledon (2010), semifinale al Roland Garros (2010), 2 Coppe Davis (2012, 2013), Hopman Cup (2012), semifinale agli US Open (2012), 2 semifinali agli Australian Open (2014, 2015)

Novak Djokovic (Serbia)

Nato il 22 maggio 1987 a Belgrado (Jugoslavia)

ALTEZZA: 1,88 metri
POSIZIONE NEL RANKING ATP: 1°
MIGLIORE POSIZIONE NEL RANKING ATP: 1°

PALMARÈS: 5 Australian Open (2008, 2011-2013, 2015), 5 Masters (2008, 2012-2015), bronzo alle Olimpiadi (2008), Coppa Davis (2010), 3 Wimbledon (2011, 2014, 2015), 2 US Open (2011, 2015), 3 finali al Roland Garros (2012, 2014, 2015)

Roger Federer (Svizzera)

Nato l’8 agosto 1981 a Basilea (Svizzera)

ALTEZZA: 1,85 metri
POSIZIONE NEL RANKING ATP: 3°
MIGLIORE POSIZIONE NEL RANKING ATP: 1°

PALMARÈS: Hopman Cup (2001), 7 Wimbledon (2003-2007, 2009, 2012), 6 Masters (2003, 2004, 2006, 2007, 2010, 2011), 5 US Open (2004-2008), 4 Australian Open (2004, 2006, 2007, 2010), oro alle Olimpiadi nel doppio (2008), Roland Garros (2009), argento alle Olimpiadi (2012), Davis Cup (2014)

Andy Murray (Regno Unito)

Nato il 15 maggio 1987 a Glasgow (Regno Unito)

ALTEZZA: 1,91 metri
POSIZIONE NEL RANKING ATP: 2°
MIGLIORE POSIZIONE NEL RANKING ATP: 2°

PALMARÈS: 4 finali agli Australian Open (2010, 2011, 2013, 2015), 3 semifinali al Roland Garros (2011, 2014, 2015), US Open (2012), oro alle Olimpiadi (2012), argento alle Olimpiadi nel doppio misto (2012), Wimbledon (2013), Coppa Davis (2015)

Stan Wawrinka (Svizzera)

Nato il 28 marzo 1985 a Losanna (Svizzera)

ALTEZZA: 1,83 metri
POSIZIONE NEL RANKING ATP: 4°
MIGLIORE POSIZIONE NEL RANKING ATP: 3°

PALMARÈS: oro alle Olimpiadi nel doppio (2008), 2 semifinali agli US Open (2013, 2015), Australian Open (2014), Coppa Davis (2014), 2 quarti di finale a Wimbledon (2014, 2015), Roland Garros (2015)

Tennis - Australian Open 2016 - Tabellone singolare maschile - Primo turno

Novak Djokovic (SRB) (1) - Hyeon Chung (KOR)
Quentin Halys (FRA) - Ivan Dodig (CRO)
Filip Krajinovic (SRB) - Denis Kudla (USA)
Teymuraz Gabashvili (RUS) - Andreas Seppi (ITA) (28)
Ivo Karlovic (CRO) (22) - Federico Delbonis (ARG)
Jiri Vesely (CZE) - qualificato
Evgeny Donskoy (RUS) - Inigo Cervantes (ESP)
Vasek Pospisil (CAN) - Gilles Simon (FRA) (14)
Jo-Wilfried Tsonga (FRA) (9) - Marcos Baghdatis (CYP)
Omar Jasika (AUS) - Illya Marchenko (UKR)
Pablo Andujar (ESP) - qualificato
Noah Rubin (USA) - Benoit Paire (FRA) (17)
Guillermo Garcia-Lopez (ESP) (26) - Paul-Henri Mathieu (FRA)
Victor Estrella Burgos (DOM) - qualificato
Austin Krajicek (USA) - qualificato
Philipp Kohlschreiber (GER) - Kei Nishikori (JPN) (7)

Roger Federer (SUI) (3) - Nikoloz Basilashvili (GEO)
Ricardas Berankis (LTU) - Alexandr Dolgopolov (UKR)
qualificato-qualificato
Paolo Lorenzi (ITA) - Grigor Dimitrov (BUL) (27)
Dominic Thiem (AUT) (19) - Leonardo Mayer (ARG)
Julien Benneteau (FRA) - Nicolas Almagro (ESP)
Kyle Edmund (GBR) - Damir Dzumhur (BIH)
Sergiy Stakhovsky (UKR) - David Goffin (BEL) (15)
Marin Cilic (CRO) (12) - Thiemo de Bakker (NED)
Albert Ramos-Vinolas (ESP) - Borna Coric (CRO)
Dusan Lajovic (SRB) - Sam Querrey (USA)
Martin Klizan (SVK) - Roberto Bautista Agut (ESP) (24)
Nick Kyrgios (AUS) (29) - Pablo Carreno Busta (ESP)
Yoshihito Nishioka (JPN) - Pablo Cuevas (URU)
Robin Haase (NED) - qualificato
Yuki Bhambri (IND) - Tomas Berdych (CZE) (6)

Rafael Nadal (ESP) (5) - Fernando Verdasco (ESP)
Benjamin Becker (GER) - Dudi Sela (ISR)
qualificato - Andrey Kuznetsov (RUS)
Ernests Gulbis (LAT) - Jeremy Chardy (FRA) (30)
Gael Monfils (FRA) (23) - qualificato
Marco Cecchinato (ITA) - Nicolas Mahut (FRA)
qualificato-qualificato
Rajeev Ram (USA) - Kevin Anderson (RSA) (11)
Milos Raonic (CAN) (13) - Lucas Pouille (FRA)
Malek Jaziri (TUN) - Tommy Robredo (ESP)
Daniel Gimeno-Traver (ESP) - qualificato
Daniel Muñoz de la Nava (ESP) - Viktor Troicki (SRB) (21)
Jack Sock (USA) (25) - qualificato
Taro Daniel (JPN) - Lukas Rosol (CZE)
qualificato-qualificato
Dmitry Tursunov (RUS) - Stan Wawrinka (SUI) (4)

David Ferrer (ESP) (8) - qualificato
James Duckworth (AUS) - Lleyton Hewitt (AUS)
Thomaz Bellucci (BRA) - Jordan Thompson (AUS)
Aljaz Bedene (GBR) - Steve Johnson (USA) (31)
Feliciano Lopez (ESP) (18) - qualificato
Steve Darcis (BEL) - Guido Pella (ARG)
Matthew Ebden (AUS) - Marcel Granollers (ESP)
Jerzy Janowicz (POL) - John Isner (USA) (10)
Bernard Tomic (AUS) (16) - Denis Istomin (UZB)
Simone Bolelli (ITA) - Brian Baker (USA)
John Millman (AUS) - Diego Schwartzman (ARG)
Gilles Muller (LUX) - Fabio Fognini (ITA) (20)
Joao Sousa (POR) (32) - Mikhail Kukushkin (KAZ)
Santiago Giraldo (COL) - Donald Young (USA)
Adrian Mannarino (FRA) - Sam Groth (AUS)
Alexander Zverev (GER) - Andy Murray (GBR) (2)

Tennis - Le favorite degli Australian Open 2016

Serena Williams dovrebbe aggiudicarsi senza problemi gli Australian Open 2016 di tennis. Questo nonostante un tabellone ostico (ma anche una probabile Maria Sharapova nei quarti di finale più facile da superare rispetto ad altre rivali) e uno stato di salute incerto. Nel corso del torneo, tuttavia, potremmo vedere molte sorprese: la tedesca Sabine Lisicki e le due spagnole Garbiñe Muguruza e Carla Suárez Navarro, ad esempio. Di seguito troverete cinque brevi biografie delle tenniste citate.

Sabine Lisicki (Germania)

Nata il 22 settembre 1989 a Troisdorf (Germania Ovest)

ALTEZZA: 1,78 metri
POSIZIONE NEL RANKING WTA: 32°
MIGLIORE POSIZIONE NEL RANKING WTA: 12°

PALMARÈS: 2 quarti turni agli US Open (2011, 2015), quarto turno agli Australian Open (2012), finale a Wimbledon (2013), 2 terzi turni al Roland Garros (2013, 2015)

Garbiñe Muguruza (Spagna)

Nata l’8 ottobre 1993 a Caracas (Venezuela)

ALTEZZA: 1,82 metri
POSIZIONE NEL RANKING WTA: 3°
MIGLIORE POSIZIONE NEL RANKING WTA: 3°

PALMARÈS: 2 quarti di finale al Roland Garros (2014, 2015), 2 quarti turni agli Australian Open (2014, 2015), finale a Wimbledon (2015), secondo turno agli US Open (2015)

Maria Sharapova (Russia)

Nata il 19 aprile 1987 a Nyagan (URSS)

ALTEZZA: 1,88 metri
POSIZIONE NEL RANKING WTA: 4°
MIGLIORE POSIZIONE NEL RANKING WTA: 1°

PALMARÈS: Wimbledon (2004), Masters (2004), US Open (2006), Australian Open (2008), Fed Cup (2008), 2 Roland Garros (2012, 2014), argento alle Olimpiadi (2012)

Carla Suárez Navarro (Spagna)

Nata il 3 settembre 1988 a Las Palmas de Gran Canaria (Spagna)

ALTEZZA: 1,62 metri
POSIZIONE NEL RANKING WTA: 13°
MIGLIORE POSIZIONE NEL RANKING WTA: 12°

PALMARÈS: quarti di finale agli Australian Open (2013), 2 terzi turni a Wimbledon (2013, 2014), semifinale al Roland Garros (2014), terzo turno agli US Open (2014)

Serena Williams (USA)

Nata il 26 settembre 1981 a Saginaw (USA).

ALTEZZA: 1,75 metri
POSIZIONE NEL RANKING WTA: 1°
MIGLIORE POSIZIONE NEL RANKING WTA: 1°

PALMARÈS: 6 US Open (1999, 2002, 2008, 2012-2014), Fed Cup (1999), 3 ori alle Olimpiadi nel doppio (2000, 2008l 2012), 5 Masters (2001, 2009, 2012, 2013, 2014), 6 Wimbledon (2002, 2003, 2009, 2010, 2012, 2015), 3 Roland Garros (2002, 2013, 2015), 6 Australian Open (2003, 2005, 2007, 2009, 2010, 2015), 2 Hopman Cup (2003, 2008), oro alle Olimpiadi (2012)

Tennis - Australian Open 2016 - Tabellone singolare femminile - Primo turno

Serena Williams (USA) (1) - Camila Giorgi (ITA)
Su-Wei Hsieh (TPE) - Jelena Ostapenko (LAT)
Urszula Radwanska (POL) - Ana Konjuh (CRO)
Daria Kasatkina (RUS) - Anna Karolina Schmiedlova (SVK) (27)
Sara Errani (ITA) (17) - Margarita Gasparyan (RUS)
Kurumi Nara (JPN) - Oceane Dodin (FRA)
Mariana Duque Mariño (COL) - Xinyun Han (CHN)
Yulia Putintseva (KAZ) - Caroline Wozniacki (DEN) (16)
Belinda Bencic (SUI) (12) - Alison Riske (USA)
Heather Watson (GBR) - Timea Babos (HUN)
Ajla Tomljanovic (AUS) - Kateryna Bondarenko (UKR)
Daniela Hantuchova (SVK) - Svetlana Kuznetsova (RUS) (23)
Anastasia Pavlyuchenkova (RUS) (26) - Lauren Davis (USA)
Magdalena Rybarikova (SVK) - Yanina Wickmayer (BEL)
Aliaksandra Sasnovich (BLR) - Evgeniya Rodina (RUS)
Nao Hibino (JPN) - Maria Sharapova (RUS) (5)

Agnieszka Radwanska (POL) (4) - Christina McHale (USA)
Eugenie Bouchard (CAN) - Aleksandra Krunic (SRB)
Magda Linette (POL) - Monica Puig (PUR)
qualificata - Samantha Stosur (AUS) (25)
Sloane Stephens (USA) (24) - qualificata
Lourdes Dominguez Lino (ESP) - Anna-Lena Friedsam (GER)
Anna Tatishvili (USA) - Irina Falconi (USA)
qualificata - Roberta Vinci (ITA) (13)
Carla Suárez Navarro (ESP) (10) - qualificata
qualificata-qualificata
Monica Niculescu (ROU) - Teliana Pereira (BRA)
Elizaveta Kulichkova (RUS) - Andrea Petkovic (GER) (22)
Kristina Mladenovic (FRA) (28) - Dominika Cibulkova (SVK)
qualificata - Klara Koukalova (CZE)
Daria Gavrilova (AUS) - Lucie Hradecka (CZE)
qualificata - Petra Kvitova (CZE) (6)

Angelique Kerber (GER) (7) - Misaki Doi (JPN)
Storm Sanders (AUS) - Alexandra Dulgheru (ROU)
Madison Brengle (USA) - Coco Vandeweghe (USA)
Johanna Larsson (SWE) - Irina-Camelia Begu (ROU) (29)
Jelena Jankovic (SRB) (19) - Polona Hercog (SLO)
Laura Siegemund (GER) - Kiki Bertens (NED)
Priscilla Hon (AUS) - Annika Beck (GER)
Katerina Siniakova (CZE) - Timea Bascsinszky (SUI) (11)
Victoria Azarenka (BLR) (14) - Alison van Uytvanck (BEL)
Samantha Crawford (USA)  Danka Kovinic (MNE)
qualificata - Donna Vekic (CRO)
Victoria Duval (USA) - Elina Svitolina (UKR) (18)
Caroline Garcia (FRA) (32) - Barbora Strycova (CZE)
Mona Barthel (GER) - Vania King (USA)
Kirsten Flipkens (BEL) - Mirjana Lucic-Baroni (CRO)
Anett Kontaveit (EST) - Garbiñe Muguruza (ESP) (3)

Venus Williams (USA) (8) - Johanna Konta (GBR)
Carina Witthoeft (GER) - Saisai Zheng (CHN)
Bethanie Mattek-Sands (USA) - Denisa Allertova (CZE)
Petra Cetkovska (CZE) - Sabine Lisicki (GER) (30)
Ekaterina Makarova (RUS) (21) - Maddison Inglis (AUS)
Tatjana Maria (GER) - Olga Govortsova (BLR)
Andreea Mitu (ROU) - Julia Goerges (GER)
Kimberly Birrell (AUS) - Karolina Pliskova (CZE) (9)
Madison Keys (USA) (15) - Zarina Diyas (KAZ)
Tsvetana Pironkova (BUL) - Yaroslava Shvedova (KAZ)
qualificata - Jarmila Wolfe (AUS)
Tammi Patterson (AUS) - Ana Ivanovic (SRB) (20)
Lesia Tsurenko (UKR) (31) - Varvara Lepchenko (USA)
Lara Arruabarrena (ESP) - qualificata
Bojana Jovanovski (SRB) - Alizé Cornet (FRA)
qualificata - Simona Halep (ROU) (2)

Tennis - Australian Open 2016 - Gli italiani e le italiane

Cinque italiani (Simone Bolelli, Marco Cecchinato, Fabio Fognini, Paolo Lorenzi e Andreas Seppi) e tre italiane (Sara Errani, Camila Giorgi e Roberta Vinci) sono stati ammessi di diritto al primo turno degli Australian Open 2016 di tennis.

Fognini può a nostro avviso arrivare fino agli ottavi di finale: troverà al primo turno il lussemburghese Gilles Muller, al secondo forse l’argentino Diego Schwartzman e al terzo il nostro Simone Bolelli (che a sua volta incontrerà subito lo statunitense Brian Baker e affronterà molto probabilmente nel secondo turno l’uzbeko Denis Istomin) prima di arrendersi di fronte al britannico Andy Murray. Seppi affronterà il georgiano Teymuraz Gabashvili e ha un secondo turno agevole (forse con lo “yankee” Denis Kudla) ma il terzo turno con Novak Djokovic lascia poche speranze. Molto difficili i sorteggi per Cecchinato (con il francese Nicolas Mahut) e Lorenzi (con il bulgaro Grigor Dimitrov).

La Vinci può fare molto bene: primo turno con una qualificata, due possibili statunitensi (Anna Tatishvili e Sloane Stephens) nel secondo e nel terzo turno, ottavi con l’australiana Samantha Stosur e la spagnola Carla Suárez Navarro ai quarti. Primo turno agevole per la Errani (contro la russa Margarita Gasparyan, attenzione alla giapponese Kurumi Nara al secondo turno), complicatissimo per la Giorgi contro Serena Williams.

Kia e gli Australian Open 2016

Kia - sponsor degli Australian Open 2016 - è partner del primo Grande Slam della stagione dal lontano 2002 e continuerà ad esserlo fino al 2018. Oltre 100 vetture della Casa coreana saranno utilizzate per trasportare giocatori, VIP, arbitri e giornalisti e intorno a Melbourne Park saranno esposte tutte le ultime novità del brand.

Nel 2015 Kia ha venduto 33.736 auto in Australia (12° posto nella classifica delle immatricolazioni): il modello più acquistato da quelle parti è la Cerato.

Tennis - Australian Open 2016: il programma, i tabelloni e i favoriti

L'opinione dei lettori