• pubblicato il 16-01-2015

Australian Open Tennis 2015: il programma, i tabelloni e i protagonisti

Tutto quello che c'è da sapere sul primo Slam stagionale, evento sponsorizzato da Kia

Fra pochi giorni inizieranno gli Australian Open 2015 di tennis: dal 19 gennaio all’1 febbraio i giocatori e le giocatrici più forti del mondo si daranno battaglia sul cemento di Melbourne nel primo Slam della stagione. Un evento imperdibile sponsorizzato da Kia.

Di seguito troverete una guida completa della manifestazione: programma, tabelloni dei singolari e protagonisti. Senza dimenticare un’analisi degli italiani e delle italiane in gara.

I protagonisti degli Australian Open 2015

Novak Djokovic (testimonial Peugeot) non è solo il numero uno del mondo ma anche il favorito degli Australian Open 2015: ha già conquistato quattro edizioni di questo torneo ed è in una forma strepitosa. In finale se la vedrà molto probabilmente con Rafael Nadal (testimonial Kia), a patto che lo spagnolo riesca a superare in semifinale un Roger Federer penalizzato da un tabellone impegnativo (probabile quarto con Murray). Le sorprese potrebbero arrivare da altri due spagnoli: Feliciano Lopez (reduce da una delle migliori stagioni della sua carriera) e Marcel Granollers. Quest’ultimo, pur essendo solo 46° nella classifica ATP, vanta ottimi precedenti sul cemento contro i suoi futuri avversari. Di seguito troverete cinque brevi biografie dei tennisti citati.

Novak Djokovic (Serbia)

Nato il 22 maggio 1987 a Belgrado (Jugoslavia).
ALTEZZA: 1,88 metri
POSIZIONE NEL RANKING ATP: 1°
MIGLIORE POSIZIONE NEL RANKING ATP: 1°

PALMARÈS: 4 Australian Open (2008, 2011-2013), 4 Masters (2008, 2012, 2013, 2014), 2 Wimbledon (2011, 2014), Coppa Davis (2010), US Open (2011), finalista al Roland Garros (2012, 2014), bronzo alle Olimpiadi (2008).

Roger Federer (Svizzera)

Nato l’8 agosto 1981 a Basilea (Svizzera).
ALTEZZA: 1,85 metri
POSIZIONE NEL RANKING ATP: 2°
MIGLIORE POSIZIONE NEL RANKING ATP: 1°

PALMARÈS: 7 Wimbledon (2003-2007, 2009, 2012), 6 Masters (2003, 2004, 2006, 2007, 2010, 2011), 5 US Open (2004-2008), 4 Australian Open (2004, 2006, 2007, 2010), Hopman Cup (2001), oro alle Olimpiadi nel doppio (2008), Roland Garros (2009), Coppa Davis (2014), argento alle Olimpiadi (2012).

Marcel Granollers (Spagna)

Nato il 12 aprile 1986 a Barcellona (Spagna).
ALTEZZA: 1,90 metri
POSIZIONE NEL RANKING ATP: 46°
MIGLIORE POSIZIONE NEL RANKING ATP: 19°

PALMARÈS: 2 Coppe Davis (2008, 2011), 4° turno Roland Garros (2012, 2014), 4° turno US Open (2013), 2° turno Australian Open (2009, 2010, 2012, 2013), 2° turno Wimbledon (2009, 2010, 2014)

Feliciano Lopez (Spagna)

Nato il 20 settembre 1981 a Toledo (Spagna).
ALTEZZA: 1,88 metri
POSIZIONE NEL RANKING ATP: 14°
MIGLIORE POSIZIONE NEL RANKING ATP: 14°

PALMARÈS: 4 Coppe Davis (2004, 2008, 2009, 2011), quarti di finale Wimbledon (2005, 2008, 2011), 4° turno US Open (2007, 2010), 4° turno Roland Garros (2004), 4° turno Australian Open (2012)

Rafael Nadal (Spagna)

Nato il 3 giugno 1986 a Manacor (Spagna).
ALTEZZA: 1,85 metri
POSIZIONE NEL RANKING ATP: 3°
MIGLIORE POSIZIONE NEL RANKING ATP: 1°

PALMARÈS: 9 Roland Garros (2005-2008, 2010-2014), 4 Coppe Davis (2004, 2008, 2009, 2011), 2 Wimbledon (2008, 2010), 2 US Open (2010, 2013), oro alle Olimpiadi (2008), Australian Open (2009)

Australian Open 2015 - Tabellone singolare maschile - Primo turno

Novak Djokovic (SRB) (1) - qualificato
Andrey Kuznetsov (RUS) - Albert Ramos-Vinolas (ESP)
Go Soeda (JPN) - qualificato
James Ward (GBR) - Fernando Verdasco (ESP) (31)
John Isner (USA) (19) - qualificato
qualificato - Andreas Haider-Maurer (AUT)
Pablo Carreno Busta (ESP) - Gilles Muller (LUX)
Dominic Thiem (AUT) - Roberto Bautista Agut (ESP) (13)
Feliciano Lopez (ESP) (12) - Denis Kudla (USA)
Blaz Rola (SLO) - Adrian Mannarino (FRA)
Juan Martin Del Potro (ARG) - Jerzy Janowicz (POL)
Lucas Pouille (FRA) - Gael Monfils (FRA) (17)
Julien Benneteau (FRA) (25) - Benjamin Becker (GER)
Lleyton Hewitt (AUS) - Ze Zhang (CHN)
Donald Young (USA) - qualificato
qualificato - Milos Raonic (CAN) (8)

Stan Wawrinka (SUI) (4) - Marsel Ilhan (TUR)
qualificato - Pablo Andujar (ESP)
Jarkko Nieminen (FIN) - Andrey Golubev (KAZ)
qualificato - Pablo Cuevas (URU) (27)
Alexandr Dolgopolov (UKR) (21) - Paolo Lorenzi (ITA)
Sam Querrey (USA) - Vasek Pospisil (CAN)
Guillermo Garcia-Lopez (ESP) - Peter Gojowczyk (GER)
Alejandro Gonzalez (COL) - Fabio Fognini (ITA) (16)
David Ferrer (ESP) (9) - Thomaz Bellucci (BRA)
Sergiy Stakhovsky (UKR) - Dusan Lajovic (SRB)
Marcel Granollers (ESP) - Stephane Robert (FRA)
Robin Haase (NED) - Gilles Simon (FRA) (18)
Santiago Giraldo (COL) (30) - qualificato
qualificato - Steve Johnson (USA)
Ivan Dodig (CRO) - Joao Souza (BRA)
Nicolas Almagro (ESP) - Kei Nishikori (JPN) (5)

Tomas Berdych (CZE) (7) - Alejandro Falla (COL)
qualificato - Victor Estrella Burgos (DOM)
Jiri Vesely (CZE) - Viktor Troicki (SRB)
John Millman (AUS) - Leonardo Mayer (ARG) (26)
Philipp Kohlschreiber (GER) (22) - Paul-Henri Mathieu (FRA)
Tobias Kamke (GER) - Bernard Tomic (AUS)
Sam Groth (AUS) - Filip Krajinovic (SRB)
Thanasi Kokkinakis (AUS) - Ernests Gulbis (LAT) (11)
Kevin Anderson (RSA) (14) - Diego Schwartzman (ARG)
Ricardas Berankis (LTU) - Igor Sijsling (NED)
Blaz Kavcic (SLO) - James Duckworth (AUS)
Carlos Berlocq (ARG) - Richard Gasquet (FRA) (24)
Lukas Rosol (CZE) (28) - Kenny De Schepper (FRA)
Jan-Lennard Struff (GER) - Dudi Sela (ISR)
Luke Saville (AUS) - qualificato
Mikhail Youzhny (RUS) - Rafael Nadal (ESP) (3)

Andy Murray (GBR) (6) - qualificato
qualificato - Marinko Matosevic (AUS)
Jordan Thompson (AUS) - Joao Sousa (POR)
Tatsuma Ito (JPN) - Martin Klizan (SVK) (32)
David Goffin (BEL) (20) - qualificato
Marcos Baghdatis (CYP) - Teymuraz Gabashvili (RUS)
Maximo Gonzalez (ARG) - Lukas Lacko (SVK)
Dustin Brown (GER) - Grigor Dimitrov (BUL) (10)
Tommy Robredo (ESP) (15) - Edouard Roger-Vasselin (FRA)
Malek Jaziri (TUN) - Mikhail Kukushkin (KAZ)
Federico Delbonis (ARG) - Nick Kyrgios (AUS)
qualificato - Ivo Karlovic (CRO) (23)
Jeremy Chardy (FRA) (29) - Borna Coric (CRO)
Andreas Seppi (ITA) - Denis Istomin (UZB)
Juan Monaco (ARG) - Simone Bolelli (ITA)
Yen-Hsun Lu (TPE) - Roger Federer (SUI) (2)

Le protagoniste degli Australian Open 2015

Serena Williams non vince gli Australian Open dal 2010 e ha pescato un tabellone ostico ma resta la numero uno del tennis femminile. Solo Maria Sharapova (che avrà un percorso più tranquillo verso la finale) sembra avere le carte in regola per contrastarla. Simona Halep dovrà fare i conti con alcuni problemi fisici mentre ci sono dei dubbi sul rendimento di Petra Kvitova. La sorpresa potrebbe arrivare da Dominika Cibulkova, già finalista a Melbourne lo scorso anno.

Dominika Cibulkova (Slovacchia)

Nata il 6 maggio 1989 a Bratislava (Cecoslovacchia).
ALTEZZA: 1,60 metri
POSIZIONE NEL RANKING WTA: 10°
MIGLIORE POSIZIONE NEL RANKING WTA: 10°

PALMARÈS: Hopman Cup (2009), Finale Australian Open (2014), semifinale Roland Garros (2009), quarti di finale US Open (2010), quarti di finale Wimbledon (2011).

Simona Halep (Romania)

Nata il 27 settembre 1991 a Costanza (Romania).
ALTEZZA: 1,68 metri
POSIZIONE NEL RANKING WTA: 3°
MIGLIORE POSIZIONE NEL RANKING WTA: 2°

PALMARÈS: Finale Roland Garros (2014), semifinale Wimbledon (2014), quarti di finale Australian Open (2014), 4° turno US Open (2013).

Petra Kvitova (Repubblica Ceca)

Nata l’8 marzo 1990 a Bilovec (Cecoslovacchia)
ALTEZZA: 1,82 metri
POSIZIONE NEL RANKING WTA: 4°
MIGLIORE POSIZIONE NEL RANKING WTA: 2°

PALMARÈS:  3 Fed Cup (2011, 2012, 2014), 2 Wimbledon (2011, 2014), Masters (2011), Hopman Cup (2012), semifinale Australian Open (2012), semifinale Roland Garros (2012), 4° turno US Open (2009, 2012).

Maria Sharapova (Russia)

Nata il 19 aprile 1987 a Nyagan (URSS).
ALTEZZA: 1,88 metri
POSIZIONE NEL RANKING WTA: 2°
MIGLIORE POSIZIONE NEL RANKING WTA: 1°

PALMARÈS: 2 Roland Garros (2012, 2014), Masters (2004), Wimbledon (2004), US Open (2006), Australian Open (2008), argento alle Olimpiadi (2012).

Serena Williams (USA)

Nata il 26 settembre 1981 a Saginaw (USA).
ALTEZZA: 1,75 metri
POSIZIONE NEL RANKING WTA: 1°
MIGLIORE POSIZIONE NEL RANKING WTA: 1°

PALMARÈS: 6 US Open (1999, 2002, 2008, 2012-2014), 5 Masters (2002, 2009, 2012-2014), 5 Wimbledon (2002, 2003, 2009, 2010, 2012), 5 Australian Open (2003, 2005, 2007, 2009, 2010), 3 ori alle Olimpiadi nel doppio (2000, 2008, 2012), 2 Roland Garros (2002, 2013), 2 Hopman Cup (2003, 2008), Fed Cup (1999), oro alle Olimpiadi (2012)

Australian Open 2015 - Tabellone singolare femminile - Primo turno

Serena Williams (USA) (1) - Alison Van Uytvanck (BEL)
Vera Zvonareva (RUS) - qualificata
Olivia Rogowska (AUS) - Nicole Gibbs (USA)
Jana Cepelova (SVK) - Elina Svitolina (UKR) (26)
Garbine Muguruza (ESP) (24) - Marina Erakovic (NZL)
Daniela Hantuchova (SVK) - Saisai Zheng (CHN)
Kimiko Date-Krumm (JPN) - qualificata
Timea Bacsinszky (SUI) - Jelena Jankovic (SRB) (15)
Dominika Cibulkova (SVK) (11) - Kirsten Flipkens (BEL)
Tsvetana Pironkova (BUL) - Heather Watson (GBR)
Romina Oprandi (SUI) - qualificata
Shuai Zhang (CHN) - Alize Cornet (FRA) (19)
B. Zahlavova Strycova (CZE) (25) - Timea Babos (HUN)
Jie Zheng (CHN) - Kai-Chen Chang (TPE)
Sloane Stephens (USA) - Victoria Azarenka (BLR)
Taylor Townsend (USA) - Caroline Wozniacki (DEN) (8)

Petra Kvitova (CZE) (4) - qualificata
Donna Vekic (CRO) - Mona Barthel (GER)
Lesia Tsurenko (UKR) - Madison Keys (USA)
Yvonne Meusburger (AUT) - Casey Dellacqua (AUS) (29)
Samantha Stosur (AUS) (20) - Monica Niculescu (ROU)
Francesca Schiavone (ITA) - Coco Vandeweghe (USA)
Irina Falconi (USA) - Kaia Kanepi (EST)
Madison Brengle (USA) - Andrea Petkovic (GER) (13)
Flavia Pennetta (ITA) (12) - Camila Giorgi (ITA)
Tereza Smitkova (CZE) - Mirjana Lucic-Baroni (CRO)
Lauren Davis (USA) - Aleksandra Krunic (SRB)
Maria Torro-Flor (ESP) - Venus Williams (USA) (18)
Varvara Lepchenko (USA) (30) - Vitalia Diatchenko (RUS)
Shelby Rogers (USA) - Ajla Tomljanovic (AUS)
Alla Kudryavtseva (RUS) - Johanna Larsson (SWE)
Kurumi Nara (JPN) - Agnieszka Radwanska (POL) (6)

Ana Ivanovic (SRB) (5) - qualificata
Polona Hercog (SLO) - Qiang Wang (CHN)
Storm Sanders (AUS) - Klara Koukalova (CZE)
Julia Goerges (GER) - Belinda Bencic (SUI) (32)
Karolina Pliskova (CZE) (22) - qualificata
Alison Riske (USA) - Oceane Dodin (FRA)
Roberta Vinci (ITA) - Bojana Jovanovski (SRB)
An-Sophie Mestach (BEL) - Ekaterina Makarova (RUS) (10)
Sara Errani (ITA) (14) - Grace Min (USA)
Silvia Soler-Espinosa (ESP) - Annika Beck (GER)
qualificata - Lara Arruabarrena (ESP)
Yanina Wickmayer (BEL) - A. Pavlyuchenkova (RUS) (23)
Sabine Lisicki (GER) (28) - Kristina Mladenovic (FRA)
Ying-Ying Duan (CHN) - Bethanie Mattek-Sands (USA)
Jarmila Gajdosova (AUS) - Alexandra Dulgheru (ROU)
Karin Knapp (ITA) - Simona Halep (ROU) (3)

Eugenie Bouchard (CAN) (7) - Anna-Lena Friedsam (GER)
Kiki Bertens (NED) - Daria Gavrilova (AUS)
Stefanie Voegele (SUI) - Pauline Parmentier (FRA)
Caroline Garcia (FRA) - Svetlana Kuznetsova (RUS) (27)
Carla Suarez Navarro (ESP) (17) - Carina Witthoeft (GER)
qualificata - Christina McHale (USA)
Elena Vesnina (RUS) - Katerina Siniakova (CZE)
Irina-Camelia Begu (ROU) - Angelique Kerber (GER) (9)
Lucie Safarova (CZE) (16) - Yaroslava Shvedova (KAZ)
Monica Puig (PUR) - Arina Rodionova (AUS)
Ana Konjuh (CRO) - Magdalena Rybarikova (SVK)
qualificata - Shuai Peng (CHN) (21)
Zarina Diyas (KAZ) (31) - qualificata
Anna Schmiedlova (SVK) - Chanelle Scheepers (RSA)
qualificata - Sorana Cirstea (ROU)
qualificata - Maria Sharapova (RUS) (2)

Gli italiani e le italiane

Quattro uomini (Simone Bolelli, Fabio Fognini, Paolo Lorenzi e Andreas Seppi) e sei donne (Sara Errani, Camila Giorgi, Karin Knapp, Flavia Pennetta, Francesca Schiavone e Roberta Vinci) sono stati ammessi di diritto al primo turno degli Australian Open 2015 senza passare per le qualificazioni.

Il più forma degli italiani è indubbiamente Fognini: l’essere testa di serie gli consentirà di avere un tabellone abbastanza facile nei primi turni (esordio con il colombiano Alejandro Gonzalez, probabile secondo turno con lo spagnolo Garcia-Lopez e terzo con lo statunitense Querrey) e di approdare agli ottavi di finale dove troverà quasi sicuramente lo svizzero Wawrinka. Bolelli può superare senza problemi l’argentino Juan Monaco al primo turno ma dopo troverà Federer. Difficile ipotizzzare invece i successi di Lorenzi contro l’ucraino Alexandr Dolgopolov e di Seppi contro l’uzbeko Denis Istomin.

Per quanto riguarda le italiane agli Australian Open 2015 ipotizziamo un buon cammino per Sara Errani che potrebbe arrivare fino agli ottavi (primo turno con la statunitense Grace Min, probabile secondo con la tedesca Beck e terzo con la belga Wickmayer) dove affronterà la rumena Simona Halep (che al primo turno non dovrebbe avere problemi a sbarazzarsi della nostra Knapp). Interessante derby al primo turno tra la Pennetta e la Giorgi: la prima è favorita ma a nostro avviso prevarrà la seconda, che potrebbe beccare la croata Lucic-Baroni al secondo turno e fermarsi al terzo contro Venus Williams. La Vinci potrebbe fare bene (primo turno con la serba Bojana Jovanovski, secondo turno ostico ma non troppo con la russa Makarova e terzo contro l’outsider statunitense Riske) e la Schiavone, una volta superato il primo turno (facile con la statunitense Coco Vandeweghe) dovrà vedersela con l’australiana Stosur.

Kia, sponsor degli Australian Open 2015

Kia è lo sponsor ufficiale degli Australian Open 2015: in occasione dell’evento la Casa coreana fornirà oltre 100 automobili agli organizzatori che serviranno a trasportare atleti, giudici di gara, giornalisti e VIP.

I modelli del marchio asiatico in commercio in Australia che vengono venduti anche nel nostro Paese sono sei: la piccola Rio, la compatta pro_cee’d, la monovolume Carens e le SUV Soul, Sportage e Sorento.


Australian Open Tennis 2015: il programma, i tabelloni e i protagonisti

L'opinione dei lettori