• pubblicato il 23-03-2015

Citröen e Tinkoff-Saxo: insieme per il ciclismo

Il brand francese accompagnerà il team di ciclisti maschile in tutte le gare europee per due anni

Il Gruppo PSA non è nuovo a una certa attenzione per il mondo dello sport.

Peugeot ci ha abituati ad anni di impegno - e successi - nel mondo del rally, e Citröen non è stata da meno con le sue partecipazioni al WRC e al WTCC, ma anche con le sponsorizzazioni nel mondo del calcio e del basket.

Ora l'impegno si è esteso - o forse dovremmo dire rinnovato - al mondo del ciclismo, con la partnership stretta da Citroen con il team di ciclismo maschile su strada Tinkoff-Saxo.

Citröen e Tinkoff-Saxo: insieme per due anni

Due anni: è questa la durata della collaborazione fra il brand francese e la squadra russa Tinkoff-Saxo.

Un accordo che prevede la fornitura da parte di Citröen di 24 veicoli che accompagneranno la squadra nelle varie gare: dalle pratiche Jumpy e Jumper, alle più classiche C5 Tourer.

Scelta, come racconta Citroen, dovuta alla "condivisione dei valori di ottimismo, audacia e standard elevati" che caratterizzera il team di ciclismo, che schiera atleti dell'ordine di Peter Sagan e dell'italianissimo Ivan Basso.

Ivan Basso: pronto per la Vuelta, aspettando il Giro d'Italia

Sarà proprio Ivan Basso a diventare testimonial dei veicoli commerciali Citröen, con una campagna pubblicitaria che lo vedrà protagonista.

Ivan, che non era presente alla appena trascorsa Milano-Sanremo, ha invece preannunciato il suo prossimo impegno alla Vuelta spagnola, in previsione della partecipazione al prossimo Giro d'Italia.

Possessore nella vita privata di una Citröen C4, Basso è una vecchia conoscenza di Citröen: il brand francese era infatti stato partner anche del suo precedente team, la Liquidas-Cannondale.

Angelo Simone: "saremo i loro primi tifosi"

Molto soddisfatto della partnership Angelo Simone, Direttore del Marchio Citroën in Italia. Che ha dichiarato: "Il ciclismo è uno sport popolare, molto seguito in televisione e Tinkoff è una delle migliori squadre al mondo…Per Citroën non è una semplice partnership ma anche un modo di essere vicino alle persone".

E ha aggiunto: "Saremo i primi tifosi dei campioni della Tinkoff-Saxo, e sono sicuro che le nostre ammiraglie e veicoli commerciali sapranno dare il loro contributo per supportare il Team su ogni gara".

Citröen e Tinkoff-Saxo: insieme per il ciclismo

L'opinione dei lettori