Sport

Calcio: Europei Under 21 Israele 2013 – La guida completa

Tutto quello che c'è da sapere sull'evento sponsorizzato da Kia

di Marco Coletto -

Gli Europei Under 21 2013 – in programma in Israele dal 5 al 18 giugno – saranno l’occasione per ammirare i migliori giovani talenti del Vecchio Continente. Di seguito troverete una guida completa della più importante manifestazione continentale di calcio rivolta alle “nuove proposte”, un evento sponsorizzato da Kia e trasmesso dalla Rai. Scopriamo tutti i dettagli.

Le squadre

I campioni in carica della Spagna sono i favoriti assoluti insieme alla Germania. Entrambe le squadre hanno terminato imbattute le qualificazioni: gli iberici possono vantare nella loro “rosa” ben cinque rappresentanti della ” cantera” del Barcellona mentre i tedeschi – privi di grandi nomi – rispondono con la solidità di un gruppo ricco di promesse. Nel girone dell’Italia – che a nostro avviso può puntare alle semifinali grazie ad un collettivo in cui spiccano gioielli come Marco Verratti, Lorenzo Insigne e Mattia Destro – la squadra più forte sembra l’Inghilterra, che ha mostrato ottime cose nella fase preliminare. L’Olanda e la Russia (quest’ultima piena di giocatori con una grande esperienza internazionale) sono penalizzate dalla presenza nel girone di ferro con Spagna e Germania mentre la Norvegia (che ha eliminato a sorpresa la Francia) e i padroni di casa di Israele sono un gradino sotto. Nella gallery troverete tutte le formazioni complete.

I giocatori da seguire

Anche se i più forti si trovano nella nazionale spagnola abbiamo preferito sceglierne uno per ogni team che partecipa agli Europei Under 21 2013. L’iberico Thiago Alcântara (figlio del calciatore brasiliano Mazinho, vecchia conoscenza del nostro campionato in quanto ex giocatore di Lecce e Fiorentina) può già vantare un Mondiale per Club vinto da titolare con il Barcellona e una marea di altri trofei. Il tedesco Emre Can – di origini turche – è una riserva nel Bayern Monaco campione d’Europa ma è considerato dagli addetti ai lavori come uno dei centrocampisti più forti d’Europa in prospettiva. L’inglese Josh McEachran del Chelsea ha mostrato ottime cose questa stagione in prestito al Middlesbrough ma rischia di non avere ancora spazio nei Blues per via del rinnovo del contratto di Lampard mentre l’attaccante olandese (nato in Liberia) Ola John deve riscattarsi dopo una stagione priva di reti al Benfica (squadra con la quale ha disputato la finale di Europa League proprio contro il Chelsea). Per quanto riguarda la nostra Nazionale il nostro consiglio è quello di seguire con grande attenzione Riccardo Saponara, protagonista in Serie B con l’Empoli e dalla prossima stagione in pianta stabile nel Milan (che lo ha acquistato lo scorso gennaio). Da non sottovalutare il russo Alan Dzagoev, capocannoniere degli Europei 2012 e da tempo nel giro della nazionale maggiore. Omri Altman, l’unico israeliano a giocare fuori dalla madrepatria (in Inghilterra), sembra il solo in grado di fare la differenza nel suo team mentre il norvegese Markus Henriksen è senza dubbio il talento più brillante del suo Paese. Nella gallery troverete le note biografiche e il palmares di questi otto giocatori.

Gli “italiani”

Escludendo i calciatori della nostra Nazionale – tutti militanti in Italia (a parte Verratti che sta al Paris Saint-Germain e Borini che gioca a Liverpool) – l’unico giocatore degli Europei Under 21 2013 che veste la maglia di una squadra italiana è il difensore tedesco (di origini albanesi) Shkodran Mustafi, che ha disputato una decina di gare nelle ultime due stagioni con la maglia della Sampdoria. Non è un fenomeno ma se la cava: il suo unico difetto è la velocità.

Kia sponsor ufficiale

Kia è partner ufficiale degli Europei Under 21 2013: alla fine di maggio a Tel Aviv la Casa coreana ha consegnato all’UEFA – la federazione calcistica europea – una flotta di 59 vetture per trasportare squadre, dirigenti, arbitri e VIP durante il torneo. Nella gallery troverete i listini dei modelli – Rio, Carens, Sportage e Sorento – presenti in occasione della rassegna.

La formula

Otto squadre suddivise in due gironi da quattro, con le prime due di ogni gruppo che vanno direttamente in semifinale. Di seguito troverete il calendario mentre nella gallery sono presenti le foto delle quattro città ospitanti: Gerusalemme, Netanya, Petah Tikva e Tel Aviv.

Calendario Europei Under 21 Israele 2013

GRUPPO A (Inghilterra, Israele, Italia, Norvegia)

5 giugno 2013 – 18:00 – ISRAELE-NORVEGIA (Netanya)
5 giugno 2013 – 20:30 – INGHILTERRA-ITALIA (Tel Aviv)

8 giugno 2013 – 18:00 – INGHILTERRA-NORVEGIA (Petah Tikva)
8 giugno 2013 – 20:30 – ITALIA-ISRAELE (Tel Aviv)

11 giugno 2013 – 18:00 – ISRAELE-INGHILTERRA (Gerusalemme)
11 giugno 2013 – 18:00 – NORVEGIA-ITALIA (Tel Aviv)

GRUPPO B (Germania, Olanda, Russia, Spagna)

6 giugno 2013 – 18:00 – SPAGNA-RUSSIA (Gerusalemme)
6 giugno 2013 – 20:30 – OLANDA-GERMANIA (Petah Tikva)

9 giugno 2013 – 18:00 – OLANDA-RUSSIA (Gerusalemme)
9 giugno 2013 – 20:30 – GERMANIA-SPAGNA (Netanya)

12 giugno 2013 – 18:00 – SPAGNA-OLANDA (Petah Tikva)
12 giugno 2013 – 18:00 – RUSSIA-GERMANIA (Netanya)

SEMIFINALI

15 giugno 2013 – 17:30 – 1° GRUPPO A-2° GRUPPO B (Netanya)
15 giugno 2013 – 20:30 – 1° GRUPPO B-2° GRUPPO A (Petah Tikva)

FINALE

18 giugno 2013 – 18:00 (Gerusalemme)

I video di Motor Glam

Musica da auto: Oceana

Quando la musica incontra gli Europei di calcio 2012, è subito inno dell'estate