• pubblicato il 16-03-2014

F1 2014 - Daniel Ricciardo squalificato dal GP d'Australia

di Marco Coletto

Il secondo pilota Red Bull (2° al traguardo) escluso dalla gara per consumo eccessivo di carburante

Daniel Ricciardo è stato ufficialmente squalificato dal GP d’Australia, prima prova del Mondiale F1 2014. Il driver australiano, 2° al traguardo, è stato escluso dalla corsa a causa del consumo di carburante eccessivo (oltre 100 kg/h, il massimo ammesso dal regolamento) della sua Red Bull.

La decisione dei giudici ha portato parecchie modifiche alla classifica: la scuderia austriaca si ritrova senza punti (evento che non si verificava dal GP d’Italia 2012), la McLaren consolida il primo posto nel campionato Costruttori con due vetture a podio (il debuttante danese Kevin Magnussen 2°, Jenson Button 3°) e la Ferrari incrementa il numero di punti con la quarta piazza di Fernando Alonso e la settima di Kimi Räikkönen.

Di seguito troverete le nuove classifiche aggiornate del GP d’Australia e del Mondiale F1 2014 Piloti e Costruttori.

Classifica GP Australia 2014

1 Nico Rosberg (Mercedes) 1h32:58.710
2 Kevin Magnussen (McLaren) + 26.7 sec
3 Jenson Button (McLaren) + 30.0 sec
4 Fernando Alonso (Ferrari) + 35.2 sec
5 Valtteri Bottas (Williams)  + 47.6 sec

Classifica Mondiale F1 Piloti 2014

1 Nico Rosberg (Mercedes) 25 punti
2 Kevin Magnussen (McLaren) 18 punti
3 Jenson Button (McLaren)  15 punti
4 Fernando Alonso (Ferrari)  12 punti
5 Valtteri Bottas (Williams)  10 punti

Classifica Mondiale F1 Costruttori 2014

1 McLaren-Mercedes   33 punti
2 Mercedes      25 punti
3 Ferrari     18 punti
4 Williams-Mercedes   10 punti
5 Force India-Mercedes  9 punti


F1 2014 - Daniel Ricciardo squalificato dal GP d'Australia

L'opinione dei lettori