Formula 1

F1 2016 in TV: Rai e Sky, i GP in diretta

Dieci gare su 21 "live" in chiaro, su Sky sette dei primi dieci appuntamenti in calendario

Il Mondiale F1 2016 sarà composto da 21 GP: gli abbonati a Sky potranno godersi l’intera stagione in diretta TV mentre la Rai trasmetterà “live” e “free” dieci gare.

Le due “new-entry” – il GP d’Europa a Baku (Azerbaigian) e il GP di Germania a Hockenheim – saranno trasmessi in diretta TV dalla Rai. Rispetto allo scorso anno la rete pubblica potrà vantare nel proprio palinsesto “live” anche il GP del Giappone e il GP del Messico mentre ha ceduto a Sky – che trasmetterà in diretta “pay” ben sette appuntamenti dei primi dieci presenti in calendario – il GP di Gran Bretagna, il GP degli USA e il GP del Brasile. Di seguito troverete l’elenco completo dei GP in diretta e in chiaro e la lista delle gare visibili “live” esclusivamente attraverso la “pay TV”.

I dieci GP del Mondiale F1 2016 in diretta free sulla Rai

3 – GP Cina – 17 aprile 2016
6 – GP Monaco – 29 maggio 2016
8 – GP Europa – 19 giugno 2016
11 – GP Ungheria – 24 luglio 2016
12 – GP Germania – 31 luglio 2016
14 – GP Italia – 4 settembre 2016
15 – GP Singapore – 18 settembre 2016
17 – GP Giappone – 9 ottobre 2016
19 – GP Messico – 30 ottobre 2016
21 – GP Abu Dhabi – 27 novembre 2016

Gli undici GP del Mondiale F1 2016 in diretta solo su Sky

1 – GP Australia – 20 marzo 2016
2 – GP Bahrein – 3 aprile 2016
4 – GP Russia – 1 maggio 2016
5 – GP Spagna – 15 maggio 2016
7 – GP Canada – 12 giugno 2016
9 – GP Austria – 3 luglio 2016
10 – GP Gran Bretagna – 10 luglio 2016
13 – GP Belgio – 28 agosto 2016
16 – GP Malesia – 2 ottobre 2016
18 – GP USA – 23 ottobre 2016
20 – GP Brasile – 13 novembre 2016

Formula 1

I motori più strani della F1

Da Acer a TAG Heuer: i più curiosi "fornitori" di propulsori

Passione F1

F1: come vederla da vero VIP

F1 – La storia della Williams in un minuto (video)

In vendita la prima F1 di Jules Bianchi

Ferrari #ReadySetRed: un contest social per i tifosi di F1

Le foto più belle del Mondiale F1 2015