Formula 1

No, la Sauber F1 non monterà motori Alfa Romeo nel 2018

Contrariamente a quanto pubblicato da numerose testate la Sauber non monterà motori Alfa Romeo nel 2018. La Casa del Biscione sarà title sponsor della scuderia svizzera (Alfa Romeo Sauber) ma i motori Ferrari non saranno rimarchiati (per ora)

2016 New York International Auto Show
Credits: EPA/JASON SZENES

Contrariamente a quanto pubblicato da numerose testate la Sauber non monterà motori Alfa Romeo nel Mondiale F1 2018. Scopriamo insieme tutti i dettagli dell’accordo tra FCA e la scuderia svizzera.

Cosa porterà l’accordo tra Alfa Romeo e Sauber?

Alfa Romeo sarà title sponsor della scuderia Sauber a partire dal Mondiale F1 2018. Il nome ufficiale del team elvetico sarà quindi Alfa Romeo Sauber F1 Team.

Non è la prima volta che una Casa automobilistica è title sponsor di un team di F1: dal 2013 al 2015 il nome ufficiale della Red Bull è stato Infiniti Red Bull Racing.

L’accordo prevede inoltre una cooperazione strategica, commerciale e tecnologica in tutte le possibili aree di sviluppo anche attraverso la condivisione di ingegneri e personale tecnico specializzato di Alfa Romeo.

La Sauber monterà motori Alfa Romeo nel 2018?

No. Come dice chiaramente il comunicato Alfa Romeo: “La livrea delle monoposto sarà caratterizzata dagli inconfondibili colori Alfa e dal marchio del brand in qualità di Title Sponsor. Le monoposto saranno motorizzate con le power unit Ferrari 2018.

In futuro, probabilmente, vedremo le monoposto svizzere dotate di motori Ferrari rimarchiati Alfa Romeo (un po’ come fa oggi la Red Bull con i propulsori Renault rimarchiati TAG Heuer) ma per il momento non è arrivata nessuna dichiarazione ufficiale a riguardo.

È corretto, quindi, dire che l’Alfa Romeo è tornata in F1?

No. Se si parla di sponsorizzazioni il logo Alfa Romeo è infatti già presente sulle monoposto Ferrari dal 2015.

L’ultima apparizione di Alfa Romeo come motorista in F1 risale al 1987 mentre bisogna tornare indietro al 1985 per trovare l’ultima stagione del Biscione tra i Costruttori.