• pubblicato il 04-05-2012

F1: i piloti più vincenti degli anni '70

di Marco Coletto

Americani, europei e africani: il Circus diventa globale

Negli anni '70 la F1 è diventata lo sport motoristico più importante tra quelli che si disputano sui circuiti (prima questo onore spettava ai prototipi del Mondiale Marche) e ha iniziato ad assumere una dimensione più globale. Ecco perché i cinque piloti più vincenti di questo decennio appartengono a cinque nazioni diverse (un evento mai più verificatosi nella storia) e a ben tre continenti differenti.

I campionati disputatisi tra il 1970 e il 1979 sono stati contraddistinti, come negli anni '60, da un grande equilibrio e dalla presenza di tantissimi talenti. Nessun italiano in classifica: l'unica piccola consolazione arriva dal cittadino americano Mario Andretti, nato nel comune istriano di Montona (oggi in Croazia, all'epoca appartenente al nostro Paese).  Scopriamo insieme la "top five" di questo periodo, dove potrete trovare brevi biografie e palmares.

1° Emerson Fittipaldi (Brasile)

Nato a San Paolo (Brasile) il 12 dicembre 1946.

STAGIONI NEGLI ANNI '70: 10 (1970-1979)
SCUDERIE NEGLI ANNI '70: 3 (Lotus, McLaren, Copersucar)
PALMARES NEGLI ANNI '70: 130 GP, 2 Mondiali Piloti (1972, 1974), 14 vittorie, 6 pole position, 6 migliori giri, 34 podi

STAGIONI: 11 (1970-1980)
SCUDERIE: 4 (Lotus, McLaren, Copersucar, Fittipaldi)
PALMARES: 144 GP, 2 Mondiali Piloti (1972, 1974), 14 vittorie, 6 pole position, 6 migliori giri, 35 podi

2° Niki Lauda (Austria)

Nato a Vienna (Austria) il 22 febbraio 1949.

STAGIONI NEGLI ANNI '70: 9 (1971-1979)
SCUDERIE NEGLI ANNI '70: 4 (March, BRM, Ferrari, Brabham)
PALMARES NEGLI ANNI '70: 113 GP, 2 Mondiali PilotI (1975, 1977), 17 vittorie, 24 pole position, 16 migliori giri, 39 podi

STAGIONI: 13 (1971-1979, 1982-1985)
SCUDERIE: 5 (March, BRM, Ferrari, Brabham, McLaren)
PALMARES: 171 GP, 3 Mondiali Piloti (1975, 1977, 1984), 25 vittorie, 24 pole position, 24 migliori giri, 54 podi

3° Jackie Stewart (Regno Unito)

Nato a Milton (Regno Unito) l'11 giugno 1939

STAGIONI NEGLI ANNI '70: 4 (1970-1973)
SCUDERIE NEGLI ANNI '70: 2 (March, Tyrrell)
PALMARES NEGLI ANNI '70: 49 GP disputati, 2 Mondiali (1971, 1973), 16 vittorie, 15 pole position, 8 migliori giri, 24 podi

STAGIONI: 9 (1965-1973)
SCUDERIE: 4 (BRM, Matra, March, Tyrrell)
PALMARES: 99 GP disputati, 3 Mondiali (1969, 1971, 1973), 27 vittorie, 17 pole position, 15 migliori giri, 43 podi

4° Jody Sheckter (Sudafrica)

Nato a East London (Sudafrica) il 29 gennaio 1950

STAGIONI NEGLI ANNI '70: 8 (1972-1979)
SCUDERIE NEGLI ANNI '70: 4 (McLaren, Tyrrell, Wolf, Ferrari)
PALMARES NEGLI ANNI '70: 99 GP disputati, 1 Mondiale (1979), 10 vittorie, 3 pole position, 5 giri veloci, 33 podi

STAGIONI: 9 (1972-1980)
SCUDERIE: 4 (McLaren, Tyrrell, Wolf, Ferrari)
PALMARES: 112 GP disputati, 1 Mondiale (1979), 10 vittorie, 3 pole position, 5 giri veloci, 33 podi

5° Mario Andretti (USA)

Nato a Motovun (Croazia) il 28 febbraio 1940

STAGIONI NEGLI ANNI '70: 9 (1970-1972, 1974-1979)
SCUDERIE NEGLI ANNI '70: 4 (March, Ferrari, Parnelli, Lotus)
PALMARES NEGLI ANNI '70: 92 GP disputati, 1 Mondiale (1978), 12 vittorie, 16 pole position, 10 giri veloci, 18 podi

STAGIONI: 14 (1968-1972, 1974-1982)
SCUDERIE: 6 (Lotus, March, Ferrari, Parnelli, Alfa Romeo, Williams)
PALMARES: 128 GP disputati, 1 Mondiale (1978), 12 vittorie, 18 pole position, 10 giri veloci, 19 podi

FOTO: Ansa

F1: i piloti più vincenti degli anni '70

L'opinione dei lettori