• pubblicato il 19-02-2016

Ferrari SF16-H, le foto della Rossa (un po' bianca) per il Mondiale F1 2016

Tutte le immagini dell'ultima creazione della scuderia di Maranello

Ferrari SF-16H: è questo il nome scelto dalla scuderia di Maranello per la monoposto che parteciperà al Mondiale F1 2016. L’ultima Rossa da corsa si distingue esteticamente dalle antenate per il colore bianco presente nella parte superiore: un omaggio al main sponsor Marlboro usato per l’ultima volta sulla sfortunata F93A del 1993 ma utilizzato con successo anche nella seconda metà degli anni ’70 dalla famiglia delle 312T.

Tra le novità tecniche più rilevanti presenti sulla Ferrari SF16-H di F1 segnaliamo invece il retrotreno molto rastremato e il ritorno alla soluzione push rod (o “a puntone”) per le sospensioni anteriori: il braccio che collega la ruota alla barra di torsione è sistemato più in alto rispetto alle pull rod e garantisce un migliore controllo dell’ammortizzatore ma ha il difetto di sopportare carichi minori, di avere pesi e ingombri maggiori e di alzare il baricentro.

Anche quest’anno i due piloti del Cavallino saranno il tedesco Sebastian Vettel (campione del mondo per quattro anni consecutivi, dal 2010 al 2013) e il finlandese Kimi Räikkönen (iridato nel 2007).

La Ferrari può vantare 15 Mondiali Piloti (1952 e 1953 con il nostro Alberto Ascari, 1956 con l’argentino Juan Manuel Fangio, 1958 con il britannico Mike Hawthorn, 1961 con lo statunitense Phil Hill, 1964 con il britannico John Surtees, 1975 e 1977 con l’austriaco Niki Lauda, 1979 con il sudafricano Jody Scheckter, 2000, 2001, 2002, 2003 e 2004 con il tedesco Michael Schumacher e 2007 con il finlandese Kimi Räikkönen) e 16 titoli Costruttori (1961, 1964, 1975-1977, 1979, 1982, 1983, 1999-2004, 2007, 2008).

Da non sottovalutare, inoltre, le 224 vittorie del Cavallino in F1, le 208 pole position, i 233 giri veloci, i 696 podi e le 81 doppiette.


Ferrari SF16-H, le foto della Rossa (un po' bianca) per il Mondiale F1 2016

L'opinione dei lettori