Formula 1

F1 – Lewis Hamilton in Mercedes fino al 2018

Il campione del mondo in carica ha firmato per altri tre anni con la scuderia tedesca

Lewis Hamilton resterà in Mercedes fino al 2018: il campione del mondo F1 in carica – in forza alla scuderia tedesca dal 2013 – ha firmato un contratto di altri tre anni. «Mercedes è casa mia»: è stata questa la prima dichiarazione del pilota britannico, che ha sempre corso nel Circus con monoposto motorizzate con propulsori della Stella.

Lewis Hamilton, nato il 7 gennaio 1985 a Stevenage (Regno Unito), ha disputato 153 GP di F1 con due scuderie (McLaren e Mercedes) portando a casa due Mondiali (2008 e 2014), 36 vittorie, 42 pole position, 23 giri veloci e 75 podi. Con il team teutonico ha corso 43 gare e ha conquistato un titolo iridato (2014), 15 successi, 16 pole position, 11 giri veloci e 26 podi.

Passione F1

Mondiale F1 2015 – GP Monte Carlo: gli orari TV su Rai e Sky

F1, cosa cambierà? Le nuove linee guida dal 2017

Mondiale F1 2015 – GP Spagna: prima vittoria per Rosberg

Mondiale F1 2015 – GP Spagna: gli orari TV su Sky e Rai

Figli d’arte in F1: i cinque più forti di sempre