Formula 1

Michael Schumacher è uscito dal coma

Il sette volte campione del mondo di F1 ha lasciato l'ospedale di Grenoble e verrà forse trasferito in una clinica privata

Michael Schumacher è uscito dal coma. Il sette volte campione del mondo di F1 è stato dimesso dall’ospedale di Grenoble e verrà trasferito molto probabilmente in una clinica privata per proseguire la riabilitazione.

La (bella) notizia è arrivata direttamente da Sabine Kehm, storica portavoce del Kaiser, attraverso un comunicato stampa: “Schumacher ha lasciato il Centro Ospedaliero Universitario di Grenoble per continuare la sua lunga fase di riabilitazione. Non è più in coma. La sua famiglia intende ringraziare tutti i medici, gli infermieri e i terapisti che lo hanno curato a Grenoble svolgendo un lavoro eccellente, così come i primi soccorritori sul luogo dell’incidente. La famiglia inoltre vuole ringraziare tutte le persone che hanno mandato messaggi di auguri a Michael: siamo sicuri che ciò lo abbia aiutato. Per il futuro vi chiediamo comprensione: la sua riabilitazione successiva avverrà lontano dagli occhi del pubblico”.

Michael Schumacher era ricoverato dal 29 dicembre 2013 presso l’ospedale di Grenoble (Francia) in seguito ad un incidente sugli sci avvenuto sulle nevi di Méribel.


Formula 1

Momenti di coscienza e risveglio per Michael Schumacher

Buone notizie sullo stato di salute del Kaiser, che però rimarrà ancora nell'ospedale di Grenoble

Il mondo della F1

Mondiale F1 2014 – Il punto dopo il GP del Canada: Ricciardo vince a sorpresa

Mondiale F1 2014 – GP Canada: gli orari TV

Mondiale F1 2014 – Il punto dopo il GP di Monaco: trionfo di Rosberg

Mondiale F1 2014 – GP Monaco: gli orari TV

F1 – I GP più costosi da seguire dal vivo