• pubblicato il 23-11-2012

Mondiale F1 2012 - GP Brasile 2012 - Il pronostico: Vettel e Alonso, duello finale

di Marco Coletto

Il titolo verrà deciso a Interlagos: Sebastian è favorito ma Fernando...

GP Brasile pronostico

Il GP del Brasile deciderà il Mondiale F1 2012: il campione in carica (nonché favorito) Sebastian Vettel e lo sfidante Fernando Alonso daranno vita ad un duello senza esclusione di colpi sul circuito di Interlagos.

Una sfida emozionante dall'esito reso più incerto dal clima: le previsioni del tempo parlano infatti di temperature estive per le qualifiche del sabato (sole e 33°) e di condizioni autunnali per la gara (20° e pioggia).

Nella gallery troverete il nostro pronostico sulla gara.

Sebastian Vettel

1° Sebastian Vettel (Red Bull)

Da quando Vettel corre per la Red Bull non ha mai ottenuto in Brasile un risultato peggiore del quarto posto (sufficiente per fargli conquistare il Mondiale).

Dovrà combattere per conservare il vantaggio su Alonso e secondo noi riuscirà a dimostrare anche ai più irriducibili fan ferraristi di meritare il titolo.

Fernando Alonso

2° Fernando Alonso (Ferrari)

Alonso non ha mai vinto a Interlagos ma ha ottenuto una quantità impressionante di podi (sei, due secondi posti e quattro terzi posti).

Se vuole il Mondiale deve obbligatoriamente terminare nelle prime tre posizioni e sperare in una prestazione incolore di Vettel. A nostro avviso, invece, chiuderà la corsa dietro al tedesco.

Felipe Massa

3° Felipe Massa (Ferrari)

È reduce dalla migliore prova stagionale e ama questa pista alla follia (due vittorie e tre pole position).

A meno di guasti alla monoposto di Alonso, però, Massa dovrà necessariamente terminare la gara dietro al compagno.

Mark Webber

Da tenere d'occhio: Mark Webber (Red Bull)

Il suo stato di forma non è dei migliori (non va a punti da due GP) e difficilmente riuscirà a tenere a freno Alonso e Massa.

Però ha conquistato Interlagos due volte nelle ultime tre edizioni: anche da Webber dipenderà l'esito del Mondiale F1 2012.

Red Bull

La squadra da seguire: Red Bull

L'alternatore è il tallone d'Achille della Red Bull: un componente con grosse possibilità di rompersi (come già avvenuto sulla vettura di Webber a Austin) che potrebbe incidere pesantemente nella lotta al Mondiale.

Esistono tifosi ferraristi che sperano di vedere Vettel ritirarsi per via di questo problema ma la maggioranza di loro spera di vedere un duello non condizionato da guasti meccanici.

Red Bull

La squadra da seguire: Red Bull

L'alternatore è il tallone d'Achille della Red Bull: un componente con grosse possibilità di rompersi (come già avvenuto sulla vettura di Webber a Austin) che potrebbe incidere pesantemente nella lotta al Mondiale.

Esistono tifosi ferraristi che sperano di vedere Vettel ritirarsi per via di questo problema ma la maggioranza di loro spera di vedere un duello non condizionato da guasti meccanici.

Mondiale F1 2012 - GP Brasile 2012 - Il pronostico: Vettel e Alonso, duello finale

L'opinione dei lettori