• pubblicato il 15-03-2013

Mondiale F1 2013 - GP Australia - Il pronostico: Alonso in grande forma

di Marco Coletto

Il pilota spagnolo della Ferrari ha tutte le carte in regola per puntare al gradino più alto del podio

GP Australia pronostico

Inizia oggi, con le prime prove libere del GP d'Australia a Melbourne, il Mondiale F1 2013. La prima tappa di un campionato che ci terrà compagnia fino a novembre sarà l'occasione per valutare la corrispondenza tra i tempi fatti registrare nei test invernali e la realtà.

Dopo un inverno passato a giocare a "nascondino" le scuderie in lotta per il titolo iridato mostreranno fin da oggi le loro qualità. Di seguito troverete il calendario del week-end mentre il nostro pronostico sulla gara si trova nelle pagine seguenti.

Calendario GP Australia

LUNGHEZZA CIRCUITO: 5,303 km
GIRI: 58
RECORD IN PROVA: Sebastian Vettel (Red Bull RB6) - 1'23"529
RECORD IN GARA: Michael Schumacher (Ferrari F2004) - 1'24"125
RECORD DISTANZA: Michael Schumacher (Ferrari F2004) - 1h24'15"757 - 2004

VENERDÌ 17 MARZO 2013
Prove libere 1 - 02:30-04:00
Prove libere 2 - 06:30-08:00

SABATO 18 MARZO 2013
Prove libere 3 - 04:00-05:00
Qualifiche - 07:00

DOMENICA 19 MARZO 2013
Gara - 07:00 (14:00 differita Rai 1)

Fernando Alonso

1° Fernando Alonso (Ferrari)

Fernando Alonso non ha mai brillato a Melbourne: qui ha vinto solo una volta (nel lontano 2006) e non sale sul podio dal 2007. Eppure stavolta, a nostro avviso, ha tutte le carte in regola per salire sul gradino più alto del podio.

Ha una monoposto che pare molto veloce (e parecchio affidabile) e può approfittare delle condizioni meteo avverse per recuperare qualche posizione e vincere: per sabato è domenica è infatti prevista pioggia.

Jenson Button

2° Jenson Button (McLaren)

Jenson Button è il pilota più forte sul bagnato tra quelli in attività e per questa ragione lo posizioniamo di diritto tra i candidati alla vittoria (sempre ammesso che ci sia pioggia in gara come previsto).

Come se non bastasse Melbourne è il suo tracciato preferito: qui ha vinto per ben tre volte nelle ultime quattro edizioni.

Sebastian Vettel

3° Sebastian Vettel (Red Bull)

Negli ultimi tre anni Sebastian Vettel, campione del mondo in carica, ha ottenuto in Australia due pole position e una vittoria. Eppure, a nostro avviso, la sua monoposto non è particolarmente in forma.

Secondo noi sarà un'annata più dura del previsto per il pilota tedesco e per la scuderia austriaca. Soprattutto nelle prime gare della stagione.

Lewis Hamilton

Da tenere d'occhio: Lewis Hamilton (Mercedes)

La monoposto di Lewis Hamilton pare velocissima ma rimangono ancora forti dubbi sulla sua affidabilità. Per questa ragione non sarebbe strano vedere il pilota britannico in pole position già nella prima gara dell'anno.

Per quanto riguarda la corsa, a nostro avviso, non ci sono molte possibilità di vittoria: tralasciando i già citati problemi di affidabilità Melbourne non è uno dei circuiti preferiti da Lewis. L'unico successo ad Albert Park è infatti arrivato nel lontano 2008.

Ferrari

La squadra da seguire: Ferrari

Dimenticatevi la Rossa deludente di inizio 2012: a detta di tutti gli addetti ai lavori la Ferrari F138 sarà una monoposto vincente fin da subito.

Fernando Alonso ha tanta voglia di riscattare i tre Mondiali persi da quando corre per la scuderia di Maranello mentre Felipe Massa sembra aver trovato la forma migliore.

Ferrari

La squadra da seguire: Ferrari

Dimenticatevi la Rossa deludente di inizio 2012: a detta di tutti gli addetti ai lavori la Ferrari F138 sarà una monoposto vincente fin da subito.

Fernando Alonso ha tanta voglia di riscattare i tre Mondiali persi da quando corre per la scuderia di Maranello mentre Felipe Massa sembra aver trovato la forma migliore.

Mondiale F1 2013 - GP Australia - Il pronostico: Alonso in grande forma

L'opinione dei lettori