• pubblicato il 10-05-2015

Mondiale F1 2015 - GP Spagna: prima vittoria per Rosberg

Doppietta Mercedes e primo successo stagionale per Nico: 3° e 5° la Ferrari

È Nico Rosberg il vincitore del GP di Spagna, quinta tappa del Mondiale F1 2015: il pilota tedesco ha dominato sul circuito di Barcellona al volante di una Mercedes semplicemente imbattibile (grazie alla seconda piazza di Lewis Hamilton la scuderia della Stella ha portato a casa la terza doppietta stagionale in cinque gare).

Una corsa priva di emozioni caratterizzata da una supremazia assoluta delle frecce d’argento e da una Ferrari (3° Sebastian Vettel e 5° Kimi Räikkönen) che si è confermata seconda forza del campionato.

Mondiale F1 2015 - GP Spagna - La gara in cinque punti

1) Pole position il sabato e vittoria domenica: Nico Rosberg ha monopolizzato il GP di Spagna e fra due settimane a Monte Carlo (pista da lui molto amata) potrà ulteriormente ridurre il distacco nei confronti del compagno Hamilton.

2) Lewis Hamilton ha visto sfumare le possibilità di vittoria dopo una pessima partenza. Ha tirato come un pazzo per tutta la gara ma non è stato sufficiente per salire sul gradino più alto del podio.

3) Sebastian Vettel è stato meno aggressivo del solito: è partito alla grande ma quando ha capito di non poter fare nulla contro queste Mercedes ha alzato il piede. Il quinto piazzamento in “top 5” negli ultimi cinque GP per il pilota tedesco è sinonimo di continuità ma ci vuole ben altro, contro rivali così agguerriti, per pensare di conquistare il Mondiale F1 2015.

4) Quarto piazzamento consecutivo in “top 5” per Kimi Räikkönen. Erano tre anni che il pilota finlandese - autore di una prova discreta nonostante una monoposto non aggiornata - non otteneva una striscia positiva così lunga.

5) Terza tripletta stagionale e 24° podio consecutivo per la Mercedes: nessun’altra scuderia - salvo la Ferrari ai tempi di Schumacher - ha mai cannibalizzato così tanto la F1.

Mondiale F1 2015 - I risultati del GP di Spagna

Prove libere 1

1 Nico Rosberg (Mercedes)  1:26.828
2 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:26.898
3 Sebastian Vettel (Ferrari)  1:27.806
4 Kimi Räikkönen (Ferrari)  1:27.832
5 Carlos Sainz Jr. (Toro Rosso) 1:28.132

Prove libere 2

1 Lewis Hamilton (Meercedes) 1:26.852
2 Sebastian Vettel (Ferrari)  1:27.260
3 Nico Rosberg (Mercedes)  1:27.616
4 Kimi Räikkönen (Ferrari)  1:27.780
5 Daniil Kvyat (Red Bull)  1:27.943

Prove libere 3

1 Nico Rosberg (Mercedes)  1:26.021
2 Sebastian Vettel (Ferrari)  1:26.177
3 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:26.222
4 Valtteri Bottas (Williams)  1:26.682
5 Kimi Räikkönen (Ferrari)  1:26.944

Qualifiche

1 Nico Rosberg (Mercedes)  1:24.681
2 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:24.948
3 Sebastian Vettel (Ferrari)  1:25.458
4 Valtteri Bottas (Williams)  1:25.694
5 Carlos Sainz Jr. (Toro Rosso) 1:26.136

Gara

1 Nico Rosberg (Mercedes) 1h41:12.555
2 Lewis Hamilton (Mercedes) + 17,6 sec
3 Sebastian Vettel (Ferrari)  + 45,3 sec
4 Valtteri Bottas (Williams)  + 59,2 sec
5 Kimi Räikkönen (Ferrari)  + 60,0 sec

Le classifiche del Mondiale F1 2015 dopo il GP di Spagna

Classifica Mondiale Piloti

1 Lewis Hamilton (Mercedes) 111 punti
2 Nico Rosberg (Mercedes)  91 punti
3 Sebastian Vettel (Ferrari)  80 punti
4 Kimi Räikkönen (Ferrari)  52 punti
5 Valtteri Bottas (Williams)  42 punti

Classifica Mondiale Costruttori

1 Mercedes     202 punti
2 Ferrari     132 punti
3 Williams-Mercedes   81 punti
4 Red Bull-Renault   30 punti
5 Sauber-Ferrari    19 punti


Mondiale F1 2015 - GP Spagna: prima vittoria per Rosberg

L'opinione dei lettori