• pubblicato il 30-06-2016

Mondiale F1 2016 - GP Austria a Spielberg: gli orari TV su Sky e Rai

La gara del Red Bull Ring sarà molto probabilmente innaffiata dalla pioggia

Il GP d’Austria - nona tappa del Mondiale F1 2016 - sarà trasmesso in diretta da Sky e in differita dalla Rai (di seguito troverete gli orari TV). Un appuntamento imperdibile: la corsa del Red Bull Ring sarà infatti molto probabilmente innaffiata dalla pioggia.

Tutto, insomma, potrà succedere domenica a Spielberg in una gara che vedrà Kimi Räikkönen sotto esame: il presidente della Ferrari Sergio Marchionne ha recentemente messo in dubbio il futuro del pilota finlandese con la Rossa e Iceman, solitamente, mostra le cose migliori quando è sotto pressione.

F1 2016 - GP Austria a Spielberg: cosa aspettarsi

Il Red Bull Ring di Spielberg - circuito sede del GP d’Austria, nona prova del Mondiale F1 2016 - è un tracciato molto corto contraddistinto da numerosi saliscendi e da un ultimo settore lento e tortuoso.

Nico Rosberg è l’unico pilota ad aver vinto da queste parti da quando questa corsa è tornata, nel 2014, nel calendario iridato e domenica, per la prima volta, Sebastian Vettel disputerà un GP di Formula 1 nel giorno del suo compleanno. Di seguito troverete il calendario del Gran Premio di F1, gli orari TV su Sky e Rai e il nostro pronostico sull’evento.

F1 2016 - Spielberg, il calendario e gli orari TV su Sky e Rai

Venerdì 1 luglio 2016

10:00 Prove libere 1 (diretta su Sky Sport F1, differita su Rai Sport 2 alle 15:30)
15:30 Prove libere 2 (diretta su Sky Sport F1, differita su Rai Sport 2 alle 18:30)

Sabato 2 luglio 2016

12:00 Prove libere 3 (diretta su Sky Sport F1, differita su Rai Sport 2 alle 15:30)
15:30 Qualifiche (diretta su Sky Sport F1, differita su Rai 2 alle 17:55)

Domenica 3 luglio 2016

14:00 Gara (diretta su Sky Sport F1, differita su Rai 2 alle 18:35)

F1 - I numeri del GP d’Austria 2016

LUNGHEZZA CIRCUITO: 4.326 m
GIRI: 71

RECORD IN PROVA: Rubens Barrichello (Ferrari F2002) - 1’08”082 - 2002
RECORD IN GARA: Michael Schumacher (Ferrari F2003 GA) - 1’08”337 - 2003
RECORD DISTANZA: Michael Schumacher (Ferrari F2003 GA) - 1h24’04”888 - 2003

F1 - Il pronostico del GP d’Austria 2016

1° Kimi Räikkönen (Ferrari)

Kimi Räikkönen dovrà disputare la gara della vita per guadagnarsi la riconferma in Ferrari e potrebbe approfittare della pioggia per tentare il colpaccio.

Il pilota finlandese non sale sul podio da tre GP ma sta mostrando comunque buoni risultati: il suo miglior piazzamento in Austria è un secondo posto ottenuto nel lontano 2003.

2° Nico Rosberg (Mercedes)

Nico Rosberg, reduce dalla vittoria a Baku, vuole incrementare i punti di vantaggio sul compagno Hamilton e secondo noi ci riuscirà.

Al Red Bull Ring non è mai partito dalla pole ma può vantare due vittorie su due partecipazioni. Un’imbattibilità a Spielberg destinata a continuare?

3° Lewis Hamilton (Mercedes)

Lewis Hamilton vuole riscattare il deludente GP d’Europa e ha bisogno di tornare sul podio per ritrovare morale.

Qui il campione del mondo in carica ha conquistato due secondi posti su due partecipazioni corredati da una pole position.

Da tenere d’occhio: Sebastian Vettel (Ferrari)

Sebastian Vettel è reduce da due secondi posti consecutivi nel Mondiale F1 2016 ma è difficile immaginarlo sul podio del GP d’Austria.

Il pilota teutonico, infatti, non si trova a proprio agio su questo tracciato e il miglior risultato in carriera a Spielberg è un quarto posto rimediato lo scorso anno.

La squadra da seguire: Mercedes

Sette vittorie nei primi otto GP del Mondiale F1 2016: la Mercedes sta dominando questa stagione e ha buone possibilità di fare bene anche al Red Bull Ring.

In Austria le Frecce d’Argento hanno conquistato due doppiette su due partecipazioni e lo scorso anno, non contente, hanno pure monopolizzato la prima fila della griglia. Riuscirà la Ferrari ad interrompere questa supremazia?

Mondiale F1 2016 - GP Austria a Spielberg: gli orari TV su Sky e Rai

L'opinione dei lettori