• pubblicato il 03-07-2016

Mondiale F1 2016 - GP Austria a Spielberg: Hamilton vince, Rosberg rovina tutto

Pole, trionfo e giro veloce per Lewis, primo dopo un finale incandescente con il compagno Nico

È stato un GP d’Austria dal finale incandescente quello che ha visto Lewis Hamilton trionfare a Spielberg: il pilota britannico della Mercedes ha conquistato la nona tappa del Mondiale F1 2016 al Red Bull Ring dopo un eccellente sorpasso sul compagno Nico Rosberg all’ultimo giro. Il driver tedesco ha preferito ostacolare il collega invece di accontentarsi della seconda posizione e ha chiuso al quarto posto.

La corsa - che ha visto in seconda posizione Max Verstappen con la Red Bull (secondo podio in carriera per il giovane olandese) - non è stata fortunata per Sebastian Vettel, costretto al ritiro al 27° giro nel giorno del suo compleanno mentre si trovava in testa a causa dell’esplosione della gomma posteriore destra. Grandissima prestazione del tedesco Pascal Wehrlein, 10° e capace di portare per la prima volta punti alla scuderia Manor.

Mondiale F1 2016 - GP Austria a Spielberg: la gara in cinque punti

1) Nonostante la pole position, la vittoria e il giro veloce Lewis Hamilton non ha dominato il GP d’Austria: scattato davanti a tutti, è stato rallentato da un pit-stop non perfetto nella prima parte della gara e si è ritrovato costretto ad inseguire Rosberg prima del sorpasso decisivo all’ultimo giro.

2) Nico Rosberg avrebbe potuto (e dovuto) accontentarsi della seconda piazza ma ha preferito ostacolare Hamilton all’ultimo giro ritrovandosi così fuori dal podio con l'ala anteriore danneggiata. Per lui dieci secondi di penalità che non hanno inciso sul risultato finale.

3) Nel GP d’Austria Kimi Räikkönen ha ritrovato il podio (3°): un risultato che ha permesso al pilota finlandese di agganciare il coéquipier Vettel nel Mondiale F1 2016. Se non ci fosse stato il contatto nel finale tra Hamilton e Rosberg probabilmente sarebbe riuscito a superare Verstappen.

4) Daniel Ricciardo ha dato vita ad una gara concreta: quinto dopo essere stato molto veloce all’inizio e nel finale.

5) Terza vittoria consecutiva nel GP d’Austria e ottavo successo nelle prime nove gare del Mondiale F1 2016: la Mercedes ha dominato ancora una volta e avrebbe potuto conquistare una doppietta se Rosberg non avesse deciso di anteporre gli interessi personali a quelli della squadra.

Mondiale F1 2016 - I risultati del GP d’Austria a Spielberg

Prove libere 1

1 Nico Rosberg (Mercedes)  1:07.373
2 Lewis Hamilton (Mercedes)  1:07.730
3 Sebastian Vettel (Ferrari)   1:08.022
4 Kimi Räikkönen (Ferrari)   1:08.222
5 Daniel Ricciardo (Red Bull)  1:08.528

Prove libere 2

1 Nico Rosberg (Mercedes)  1:07.967
2 Lewis Hamilton (Mercedes)  1:07.986
3 Nico Hülkenberg (Force India) 1:08.580
4 Sebastian Vettel (Ferrari)   1:08.589
5 Daniel Ricciardo (Red Bull)  1:08.649

Prove libere 3

1 Sebastian Vettel (Ferrari)   1:07.098
2 Kimi Räikkönen (Ferrari)   1:07.234
3 Lewis Hamilton (Mercedes)  1:07.308
4 Daniel Ricciardo (Red Bull)  1:07.639
5 Max Verstappen (Red Bull)  1:07.761

Qualifiche

1 Lewis Hamilton (Mercedes)  1:07.922
2 Nico Rosberg (Mercedes)  1:08.465
3 Nico Hülkenberg (Force India) 1:09.285
4 Sebastian Vettel (Ferrari)   1:09.781
5 Jenson Button (McLaren)   1:09.900

Gara

1 Lewis Hamilton (Mercedes) 1h27:38.107
2 Max Verstappen (Red Bull)  + 5,7 s
3 Kimi Räikkönen (Ferrari)  + 6,0 s
4 Nico Rosberg (Mercedes)  + 26,7 s
5 Daniel Ricciardo (Red Bull) + 31,0 s

Le classifiche del Mondiale F1 2016 dopo il GP d’Austria a Spielberg

Classifica Mondiale Piloti

1 Nico Rosberg (Mercedes) 153 punti
2 Lewis Hamilton (Mercedes) 142 punti
3 Sebastian Vettel (Ferrari)  96 punti
3 Kimi Räikkönen (Ferrari)  96 punti
5 Daniel Ricciardo (Red Bull) 88 punti

Classifica Mondiale Costruttori

1 Mercedes      295 punti
2 Ferrari       192 punti
3 Red Bull-TAG Heuer   168 punti
4 Williams-Mercedes    92 punti
5 Force India-Mercedes   59 punti


Mondiale F1 2016 - GP Austria a Spielberg: Hamilton vince, Rosberg rovina tutto

L'opinione dei lettori