• pubblicato il 25-08-2016

Mondiale F1 2016 - GP Belgio a Spa: gli orari TV su Sky e Rai

Hamilton punta al quinto successo consecutivo

Dopo la pausa estiva il Mondiale F1 2016 riparte con il GP del Belgio: la gara di Spa-Francorchamps sarà trasmessa in diretta su Sky e in differita sulla Rai. Di seguito troverete gli orari TV.

Lewis Hamilton cercherà di portare a casa il quinto successo consecutivo ma dovrà vedersela soprattutto con il suo compagno di scuderia in Mercedes: Nico Rosberg.

F1 2016 - GP Belgio a Spa-Francorchamps: cosa aspettarsi

Il circuito di Spa-Francorchamps, sede del GP del Belgio (tredicesima tappa del Mondiale F1 2016), è il tracciato più amato dai piloti. Caratterizzato da lunghi rettilinei, da curvoni veloci e da numerosi saliscendi, mette a dura prova gli pneumatici.

La Ferrari non ha mai vinto qui in questo decennio e partire dalla pole position non è fondamentale visto che nelle ultime otto edizioni solo in tre occasioni è salito sul gradino più alto del podio chi è scattato davanti a tutti. Di seguito troverete il calendario del Gran Premio di F1, gli orari TV su Sky e Rai e il nostro pronostico.

F1 2016 - Spa Francorchamps, il calendario e gli orari TV su Sky e Rai

Venerdì 26 agosto 2016

10:00 Prove libere 1 (diretta su Sky Sport F1, differita su Rai Sport 2 alle 14:30)
14:00 Prove libere 2 (diretta su Sky Sport F1, differita su Rai Sport 2 alle 18:30)

Sabato 27 agosto 2016

11:00 Prove libere 3 (diretta su Sky Sport F1, differita su Rai Sport 2 alle 15:30)
14:00 Qualifiche (diretta su Sky Sport F1, differita su Rai 2 alle 17:55)

Domenica 28 agosto 2016

14:00 Gara (diretta su Sky Sport F1, differita su Rai 2 alle 21:00)

F1 - I numeri del GP del Belgio 2016

LUNGHEZZA CIRCUITO: 7.004 m
GIRI:        44

RECORD IN PROVA:   Jarno Trulli (Toyota TF109) - 1’44”503 - 2009
RECORD IN GARA:   Sebastian Vettel (Red Bull RB5) - 1’47”263 - 2009
RECORD DISTANZA:   Kimi Räikkönen (Ferrari F2007) - 2007

F1 - Il pronostico del GP del Belgio 2016

1° Lewis Hamilton (Mercedes)

Sei vittorie nelle ultime sette gare del Mondiale F1 2016, due successi e tre pole position nel GP del Belgio: Lewis Hamilton è il favorito assoluto a Spa-Francorchamps.

Lo scorso anno il campione del mondo ha dominato sulle Ardenne e punta a ripetersi anche quest’anno.

2° Nico Rosberg (Mercedes)

Nico Rosberg non ha mai vinto il GP del Belgio ma nelle ultime due edizioni ha portato a casa una pole e due secondi posti.

È a secco di vittorie da oltre due mesi e secondo noi si limiterà a salire sul podio.

3° Sebastian Vettel (Ferrari)

Sebastian Vettel non sale sul podio da quattro corse e nel GP del Belgio cercherà di tenersi davanti solo le irraggiungibili Mercedes.

A Spa-Francorchamps il pilota tedesco ha ottenuto due vittorie con la Red Bull nel 2011 e nel 2013. Ora un piazzamento in “top 3” sembra già un’impresa.

Da tenere d’occhio: Daniel Ricciardo (Red Bull)

Se si esclude la vittoria nel 2014 Daniel Ricciardo non ha mai brillato nel GP del Belgio: in qualifica, ad esempio, non è mai stato capace di ottenere qualcosa in più di un quinto posto in griglia.

Reduce da due podi consecutivi, dovrà lottare parecchio su un circuito più adatto alle caratteristiche della Ferrari per allungare la striscia di piazzamenti in “top 3”.

La squadra da seguire: Mercedes

Tre pole position consecutive, prima fila monopolizzata da due anni e due vittorie (l’anno scorso e nel lontano 1955): è questo il palmarès della Mercedes nel GP del Belgio.

La Stella sta dominando il Mondiale F1 2016 con undici vittorie in dodici Gran Premi: una superiorità che sta iniziando a diventare piuttosto noiosa.

Mondiale F1 2016 - GP Belgio a Spa: gli orari TV su Sky e Rai

L'opinione dei lettori