• pubblicato il 28-08-2016

Mondiale F1 2016 - GP Belgio a Spa: Rosberg riapre il campionato

Nico vince per la prima volta in carriera sul circuito più amato dai piloti e si avvicina in classifica al compagno Hamilton

Nico Rosberg ha vinto il GP del Belgio a Spa-Francorchamps con la Mercedes e - cosa più importante - ha ridotto a soli nove punti il ritardo nei confronti del compagno di scuderia, il leader del Mondiale F1 2016 Lewis Hamilton (3° al traguardo).

La gara è stata contraddistinta nelle prime fasi dal pauroso incidente che ha coinvolto (senza gravi conseguenze) Kevin Magnussen (Renault) e da un contatto tra la Red Bull di Max Verstappen e le due Ferrari di Sebastian Vettel (6° sotto la bandiera a scacchi) e di Kimi Räikkönen (9°). Per la Rossa si tratta del peggior risultato stagionale e del quarto Gran Premio fuori dal podio.

Mondiale F1 2016 - GP Belgio a Spa-Francorchamps: la gara in cinque punti

1) Nico Rosberg ha riaperto il Mondiale F1 2016: grazie alla vittoria nel GP del Belgio a Spa-Francorchamps il pilota teutonico è tornato sul gradino più alto del podio dopo un digiuno lungo ben due mesi.

2) Grazie al secondo posto nel GP del Belgio sul circuito di Spa-Francorchamps Daniel Ricciardo ha portato a casa il terzo podio consecutivo e il quinto piazzamento di seguito in “top 5”.

3) Lewis Hamilton è stato protagonista di una gara spettacolare: partito 21° in seguito alla penalizzazione dovuta alla sostituzione di diverse componenti della power unit, è arrivato terzo. Nessun altro pilota nella storia della F1 è stato in grado di salire sul podio del GP del Belgio scattando così indietro in griglia.

4) Sebastian Vettel ha rovinato il proprio GP del Belgio alla prima curva quando ha stretto troppo il compagno Räikkönen arrivando al contatto. Senza questo errore non sarebbe comunque salito sul podio ma avrebbe potuto tranquillamente terminare la gara in “top 5”.

5) La Mercedes ha dominato anche in Belgio con la dodicesima vittoria nel Mondiale F1 2016 (su 13 gare disputate). La grande rimonta di Hamilton dimostra perfettamente le eccezionali doti della monoposto tedesca.

Mondiale F1 2016 - I risultati del GP del Belgio a Spa-Francorchamps

Prove libere 1

1 Nico Rosberg (Mercedes)  1:48.348
2 Lewis Hamilton (Mercedes)  1:49.078
3 Kimi Räikkönen (Ferrari)   1:49.147
4 Sergio Pérez (Force India)  1:49.274
5 Sebastian Vettel (Ferrari)   1:49.768

Prove libere 2

1 Max Verstappen (Red Bull)  1:48.085
2 Daniel Ricciardo (Red Bull)  1:48.341
3 Nico Hülkenberg (Force India) 1:48.657
4 Sebastian Vettel (Ferrari)   1:49.023
5 Sergio Pérez (Force India)  1:49.100

Prove libere 3

1 Kimi Räikkönen (Ferrari)   1:47.974
2 Daniel Ricciardo (Red Bull)  1:48.189
3 Sebastian Vettel (Ferrari)   1:48.297
4 Valtteri Bottas (Williams)   1:48.504
5 Lewis Hamilton (Mercedes)  1:48.635

Qualifiche

1 Nico Rosberg (Mercedes)  1:46.744
2 Max Verstappen (Red Bull)  1:46.893
3 Kimi Räikkönen (Ferrari)   1:46.910
4 Sebastian Vettel (Ferrari)   1:47.108
5 Daniel Ricciardo (Red Bull)  1:47.216

Gara

1 Nico Rosberg (Mercedes)   1h44:51.058
2 Daniel Ricciardo (Red Bull)  + 14,1 s
3 Lewis Hamilton (Mercedes)  + 27,6 s
4 Nico Hülkenberg (Force India) + 35,9 s
5 Sergio Pérez (Force India)   + 40,7 s

Le classifiche del Mondiale F1 2016 dopo il GP del Belgio a Spa-Francorchamps

Classifica Mondiale Piloti

1 Lewis Hamilton (Mercedes)  232 punti
2 Nico Rosberg (Mercedes)   223 punti
3 Daniel Ricciardo (Red Bull)   151 punti
4 Sebastian Vettel (Ferrari)    128 punti
5 Kimi Räikkönen (Ferrari)    124 punti

Classifica Mondiale Costruttori

1 Mercedes        455 punti
2 Red Bull-TAG Heuer     274 punti
3 Ferrari         252 punti
4 Force India-Mercedes     103 punti
5 Williams-Mercedes      101 punti

Mondiale F1 2016 - GP Belgio a Spa: Rosberg riapre il campionato

L'opinione dei lettori