• pubblicato il 15-09-2016

Mondiale F1 2016 - GP Singapore a Marina Bay: gli orari TV su Rai e Sky

Ferrari, ora o mai più

Il GP di Singapore sul circuito di Marina Bay, quindicesima tappa del Mondiale F1 2016 che sarà trasmessa in diretta su Rai e Sky (di seguito troverete gli orari TV), potrebbe regalare qualche soddisfazione alla Ferrari (che qui lo scorso anno ottenne la sua ultima vittoria iridata) e ai suoi tifosi.

I motivi principali sono tre: Sebastian Vettel ama alla follia questo tracciato, la Mercedes nei circuiti lenti è più “battibile” e la pioggia prevista per l’intero weekend dovrebbe scompaginare le carte.

F1 2016 - GP Singapore a Marina Bay: cosa aspettarsi

Il circuito di Marina Bay - sede del GP di Singapore - è uno dei più lenti del Mondiale F1 2016. Il tracciato cittadino asiatico premia le monoposto più veloci in curva (come la Red Bull) e i piloti più attenti a salvaguardare gli pneumatici. Questa gara in notturna si disputa dal 2008 e ha sempre visto l'ingresso della safety car.

Ottenere la pole position qui è fondamentale: nella storia di questa corsa solo in due occasioni chi è partito davanti a tutti non è stato capace di salire sul gradino più alto del podio. Di seguito troverete il calendario del Gran Premio di F1, gli orari TV su Rai e Sky e il nostro pronostico.

F1 2016 - Marina Bay, il calendario e gli orari TV su Rai e Sky

Venerdì 16 settembre 2016

12:00 Prove libere 1 (diretta su Rai Sport 1 e Sky Sport F1)
15:30 Prove libere 2 (diretta su Rai Sport 1 e Sky Sport F1)

Sabato 17 settembre 2016

12:00 Prove libere 3 (diretta su Rai Sport 1 e Sky Sport F1)
15:00 Qualifiche (diretta su Rai 2 e Sky Sport F1)

Domenica 18 settembre 2016

14:00 Gara (diretta su Rai 1 e Sky Sport F1)

F1 - I numeri del GP di Singapore 2016

LUNGHEZZA CIRCUITO: 5.065 m
GIRI: 61

RECORD IN PROVA: Sebastian Vettel (Red Bull RB9) - 1’42”841 - 2013
RECORD IN GARA: Sebastian Vettel (Red Bull RB9) - 1’48”574 - 2013
RECORD DISTANZA: Sebastian Vettel (Red Bull RB9) - 1h59’13”132 - 2013

F1 - Il pronostico del GP di Singapore 2016

1° Sebastian Vettel (Ferrari)

Dire che Sebastian Vettel adora il GP di Singapore è riduttivo: il pilota tedesco della Ferrari a Marina Bay ha ottenuto quattro vittorie nelle ultime cinque edizioni, è sempre arrivato primo o secondo in questo decennio, è sempre scattato nelle prime tre file e ha sempre terminato la gara in “top 5”.

Ringalluzzito dopo il podio di Monza, ha tutte le carte in regola per fare bene e secondo noi - considerando la pioggia prevista - può addirittura puntare al trionfo.

Lewis Hamilton (Mercedes)

Lewis Hamilton è il leader del Mondiale F1 2016 ed è reduce da sei podi consecutivi ma va detto che è anche a secco di vittorie da quasi due mesi.

A nostro avviso neanche stavolta riuscirà a salire sul gradino più alto del podio (il circuito di Marina Bay non esalta le caratteristiche della sua Mercedes) su un tracciato che lo ha già visto trionfare due volte e portare a casa tre pole position.

Nico Rosberg (Mercedes)

I due successi consecutivi hanno riportato Nico Rosberg a pochi punti dalla vetta del Mondiale F1 2016 ma a Singapore il pilota tedesco non ha mai brillato.

L’unico podio ottenuto dal vicecampione del mondo in carica nel Paese asiatico risale addirittura al debutto (2°) nel lontano 2008.

Da tenere d’occhio: Daniel Ricciardo (Red Bull)

Fate attenzione alla Red Bull (ottima sui tracciati lenti) ma soprattutto a Daniel Ricciardo. Il miglior pilota del Mondiale F1 2016 tra quelli che non guidano una Mercedes ha ottenuto sei piazzamenti consecutivi in “top 5” e tutto lascia intendere che la striscia positiva proseguirà.

I precedenti del pilota australiano a Singapore? Una seconda piazza e un terzo posto nelle ultime tre edizioni. Aspettiamoci grandi cose.

La squadra da seguire: Mercedes

La Mercedes non ha solo conquistato 13 vittorie nelle ultime 14 gare e 19 nelle ultime 20. Dalla sconfitta a Singapore patita lo scorso anno le frecce d’argento hanno perso solo in Spagna.

La scuderia tedesca non si è mai trovata a proprio agio a Marina Bay: l’unico trionfo del 2014 (Hamilton) coincide con l’unico podio ottenuto su questa pista…

Mondiale F1 2016 - GP Singapore a Marina Bay: gli orari TV su Rai e Sky

L'opinione dei lettori