• pubblicato il 18-09-2016

Mondiale F1 2016 - GP Singapore a Marina Bay: Rosberg torna primo

Grazie al terzo successo consecutivo Nico riconquista la vetta del campionato

Nico Rosberg ha riconquistato la vetta del Mondiale F1 2016 grazie alla vittoria nel GP di Singapore: il pilota tedesco della Mercedes è stato capace di trionfare su una pista da lui poco amata (quella di Marina Bay) e di difendersi dagli attacchi di Daniel Ricciardo e della sua Red Bull.

La Ferrari non è riuscita a salire sul podio ma ha convinto. Kimi Räikkönen ha chiuso in quarta posizione una gara impreziosita da un bel sorpasso ai danni di Lewis Hamilton (3° al traguardo) mentre Sebastian Vettel è stato protagonista di una fenomenale rimonta: partito ultimo per un problema alla barra antirollio nelle qualifiche di sabato e arrivato quinto senza l’aiuto della safety-car (uscita all’inizio del Gran Premio ma ininfluente).

Mondiale F1 2016 - GP Singapore a Marina Bay: la gara in cinque punti

1) Nico Rosberg ha mostrato a Singapore (un circuito da lui poco amato) di meritare il primo posto nel Mondiale F1 2016. A Marina Bay - oltre ad aver portato a casa la pole position - ha dominato la gara amministrandola come se fosse una corsa endurance e nel finale è riuscito a tenersi dietro un Ricciardo velocissimo.

2) Daniel Ricciardo è stato splendido nel GP di Singapore (specialmente negli ultimi giri) ma non è bastato per soffiare la vittoria a Rosberg. Per il pilota australiano si tratta del quarto podio nelle ultime cinque gare e del terzo secondo posto negli ultimi quattro Gran Premi.

3) Lewis Hamilton è in crisi: non vince un Gran Premio da quasi due mesi e si è fatto soffiare dal compagno Rosberg il primato nel Mondiale F1 2016. L’unico lato positivo del GP di Singapore è arrivato dal terzo posto conquistato a Marina Bay: settimo podio consecutivo iridato.

4) I bellissimi sorpassi compiuti da Max Verstappen a Singapore non bastano: il driver olandese della Red Bull (6° sotto la bandiera a scacchi) ha ottenuto l’ultimo piazzamento in “top 5” prima della sosta estiva…

5) Anche a Singapore abbiamo assistito ad una vittoria della Mercedes (la quattordicesima nei primi quindici GP del Mondiale F1 2016). Il tutto su uno dei circuiti meno adatti alle caratteristiche della monoposto tedesca.

Mondiale F1 2016 - I risultati del GP di Singapore a Marina Bay

Prove libere 1

1 Max Verstappen (Red Bull) 1:45.823
2 Daniel Ricciardo (Red Bull) 1:45.872
3 Sebastian Vettel (Ferrari)  1:46.287
4 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:46.426
5 Nico Rosberg (Mercedes) 1:46.513

Prove libere 2

1 Nico Rosberg (Mercedes) 1:44.152
2 Kimi Räikkönen (Ferrari)  1:44.427
3 Max Verstappen (Red Bull) 1:44.532
4 Daniel Ricciardo (Red Bull) 1:44.557
5 Sebastian Vettel (Ferrari)  1:45.161

Prove libere 3

1 Nico Rosberg (Mercedes) 1:44.352
2 Max Verstappen (Red Bull) 1:44.411
3 Kimi Räikkönen (Ferrari)  1:44.860
4 Daniel Ricciardo (Red Bull) 1:44.903
5 Sebastian Vettel (Ferrari)  1:45.104

Qualifiche

1 Nico Rosberg (Mercedes) 1:42.584
2 Daniel Ricciardo (Red Bull) 1:43.115
3 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:43.288
4 Max Verstappen (Red Bull) 1:43.328
5 Kimi Räikkönen (Ferrari)  1:43.540

Gara

1 Nico Rosberg (Mercedes)  1h55:48.950
2 Daniel Ricciardo (Red Bull) + 0,5 s
3 Lewis Hamilton (Mercedes) + 8,0 s
4 Kimi Räikkönen (Ferrari)  + 10,2 s
5 Sebastian Vettel (Ferrari)  + 27,7 s

Le classifiche del Mondiale F1 2016 dopo il GP di Singapore a Marina Bay

Classifica Mondiale Piloti

1 Nico Rosberg (Mercedes) 273 punti
2 Lewis Hamilton (Mercedes) 265 punti
3 Daniel Ricciardo (Red Bull) 179 punti
4 Sebastian Vettel (Ferrari)  153 punti
5 Kimi Räikkönen (Ferrari)  148 punti

Classifica Mondiale Costruttori

1 Mercedes      538 punti
2 Red Bull-TAG Heuer   316 punti
3 Ferrari       301 punti
4 Force India-Mercedes   112 punti
5 Williams-Mercedes    111 punti

Mondiale F1 2016 - GP Singapore a Marina Bay: Rosberg torna primo

L'opinione dei lettori