• pubblicato il 12-05-2016

Mondiale F1 2016 - GP Spagna: gli orari TV su Sky e Rai

Vedremo un dominio Mercedes anche a Barcellona? Probabile...

In occasione del GP di Spagna - quinta tappa del Mondiale F1 2016 - la Mercedes, già dominatrice della stagione, porterà parecchie evoluzioni che la renderanno ancora più veloce. Assisteremo quindi ad un dominio di Nico Rosberg e di Lewis Hamilton a Barcellona? Molto probabile.

La gara catalana - che sarà trasmessa in diretta su Sky e in differita sulla Rai (di seguito troverete gli orari TV dell’evento) - vedrà tra le altre cose il debutto del giovane talento Max Verstappen al volante della Red Bull.

F1 - GP Spagna: cosa aspettarsi

Il circuito di Barcellona - sede del GP di Spagna - è un tracciato senza segreti per le scuderie di F1 (qui, infatti, vengono effettuati numerosi test). Una pista molto variegata che consuma molto gli pneumatici.

Conquistare la pole position in Catalogna è molto importante (dal 2001 ad oggi solo due driver sono stati capaci di vincere senza partire davanti a tutti) e dal 2007 c’è sempre stato un pilota diverso sul gradino più alto del podio. Nessun problema per quanto riguarda il meteo (la pioggia dovrebbe arrivare solo durante le prove libere del venerdì). Di seguito troverete il calendario del Gran Premio di F1, gli orari TV su Sky e sulla Rai e il nostro pronostico sull’evento.

F1 2016 - Barcellona, il calendario e gli orari TV su Sky e Rai

Venerdì 13 maggio 2016

10:00-11:30 Prove libere 1 (diretta su Sky Sport F1, differita alle 14:30 su Rai Sport 2)
14:00-15:30 Prove libere 2 (diretta su Sky Sport F1, differita alle 19:00 su Rai Sport 2)

Sabato 14 maggio 2016

11:00-12:00 Prove libere 3 (diretta su Sky Sport F1, differita alle 15:30 su Rai Sport 2)
14:00-15:30 Qualifiche (diretta su Sky Sport F1, differita alle 17:55 su Rai 2)

Domenica 15 maggio 2016

14:00 Gara (diretta su Sky Sport F1, differita alle 21:00 su Rai 2)

F1 - I numeri del GP di Spagna 2016

LUNGHEZZA CIRCUITO: 4.655 m
GIRI:        66

RECORD IN PROVA:   Rubens Barrichello (Brawn GP BGP001) - 1’19”954 - 2009
RECORD IN GARA:   Kimi Räikkönen (Ferrari F2008) - 1’21”670 - 2008
RECORD DISTANZA:   Felipe Massa (Ferrari F2007) - 1h31’36”230 - 2007

F1 - Il pronostico del GP di Spagna 2016

1° Nico Rosberg (Mercedes)

Nico Rosberg non è solo il leader assoluto del Mondiale F1 2016 ma anche il pilota che lo scorso anno nel GP di Spagna ottenne la pole position e la vittoria.

Nelle ultime tre edizioni della gara di Barcellona il pilota tedesco della Mercedes è sempre partito dalla prima fila e ha tutte le carte in regola per ottenere l’ottavo successo consecutivo.

2° Lewis Hamilton (Mercedes)

Una vittoria nel 2014 e cinque podi totali: è questo il ricco palmarès catalano di Lewis Hamilton.

Il campione del mondo in carica, a nostro avviso, non è ancora abbastanza in forma per stare stare davanti al compagno Rosberg ma una seconda piazza gli consentirà di limitare i danni.

Sebastian Vettel (Ferrari)

Con una Mercedes così forte la Ferrari può solamente ambire al gradino più basso del podio: Sebastian Vettel deve riscattare la delusione russa e secondo noi riuscirà a terminare il GP di Spagna in “top 3”.

Qui ha vinto nel 2011 e sempre qui ha portato a casa tre podi ma neanche ai tempi d’oro della Red Bull non è mai stato capace di realizzare una pole position su questo tracciato.

Da tenere d’occhio: Kimi Räikkönen (Ferrari)

Kimi Räikkönen per il momento è il miglior pilota tra i “non Mercedes” e farà di tutto per conservare questo primato con una gara conservativa.

In Catalogna Iceman può vantare due successi (2005 e 2008) conditi da due pole position mentre nelle ultime tre gare di quest’anno ha ottenuto due podi.

La squadra da seguire: Mercedes

La Mercedes a Barcellona molto probabilmente dominerà come ha fatto gli anni scorsi: forse quest’anno la supremazia sarà ancora più netta. Staremo a vedere.

La scuderia tedesca è reduce nel GP di Spagna da due doppiette nelle ultime due edizioni e negli ultimi tre anni le frecce d’argento hanno costantemente occupato la prima fila in griglia.

Mondiale F1 2016 - GP Spagna: gli orari TV su Sky e Rai

L'opinione dei lettori